Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteAnimali › Pascolo illegale: maiali abbattuti a Dolianova
A.B. 30 dicembre 2015
Venti capi sono stati abbattuti durante le attività di contrasto al pascolo brado illegale, su indicazione dell´Unità di Progetto per il contrasto alla peste suina, istituita dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna
Pascolo illegale: maiali abbattuti a Dolianova


DOLIANOVA - Venti maiali sono stati abbattuti ieri mattina (martedì), nelle campagne di Dolianova, su indicazione dell’Unità di Progetto per il contrasto alla peste suina, istituita dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna. Gli animali pascolavano allo stato brado, in violazione delle direttive sulla peste suina: all’operazione di cattura e successiva soppressione hanno partecipato il Corpo forestale, l’Ente foreste ed i veterinari della Asl, tutti soggetti che fanno parte dell’Udp.

Prosegue così l’attività di lotta al pascolo brado illegale, considerato uno dei maggiori fattori di rischio del persistere della malattia in Sardegna. L’abbattimento rientra tra le misure necessarie all’eradicazione sollecitate e monitorate dalla Comunità europea. La scorsa settimana analogo intervento era stato eseguito su oltre trenta maiali, che pascolavano liberamente nelle campagne di San Teodoro, in violazione delle norme sanitarie. Il proprietario è stato individuato e denunciato.

L’Unità di Progetto sta programmando ulteriori azioni che verranno messe in atto nei prossimi giorni su tutto il territorio regionale. Contemporaneamente, la stessa Udp sta predisponendo interventi di contrasto al commercio illegale delle carni nei ristoranti e negli agriturismo. In occasione della Sagra delle castagne di Aritzo, ad ottobre, i Nas avevano sequestrato in un locale 150chilogrammi di carne suina ovina e caprina, priva di apposita bollatura sanitaria.
Commenti
12:31
Definiti criteri di assegnazione dei fondi ad associazioni per sterilizzazioni dei cani di proprietà. «Azioni mirate per ridurre costi sociali randagismo», annuncia l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
10:42
«Confermiamo le cifre, soprattutto per le specie minacciate», ha affermato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano, che ha presentato la proposta alla Giunta
25/6/2017 video
Provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco decollati da Alghero per salvare un signore che, nel pomeriggio di domenica, per cause misteriose, è rimasto incastrato tra i cespugli e le rocce a picco sul mare. Secondo alcuni testinomi, l'uomo avrebbe tentato di scalare la roccia che sovrasta la spiaggia de La Speranza, non riuscendo però a trovare la strada per raggiungere i parcheggi. In un primo momento si pensava che i soccorsi riguardassero un parapendista lanciatosi dal promontorio che guarda il mare di Poglina. L´uomo, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe riportato gravi conseguenze. Le immagini amatoriali dei soccorsi
© 2000-2017 Mediatica sas