Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteAnimali › Pascolo illegale: maiali abbattuti a Dolianova
A.B. 30 dicembre 2015
Venti capi sono stati abbattuti durante le attività di contrasto al pascolo brado illegale, su indicazione dell´Unità di Progetto per il contrasto alla peste suina, istituita dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna
Pascolo illegale: maiali abbattuti a Dolianova


DOLIANOVA - Venti maiali sono stati abbattuti ieri mattina (martedì), nelle campagne di Dolianova, su indicazione dell’Unità di Progetto per il contrasto alla peste suina, istituita dalla Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna. Gli animali pascolavano allo stato brado, in violazione delle direttive sulla peste suina: all’operazione di cattura e successiva soppressione hanno partecipato il Corpo forestale, l’Ente foreste ed i veterinari della Asl, tutti soggetti che fanno parte dell’Udp.

Prosegue così l’attività di lotta al pascolo brado illegale, considerato uno dei maggiori fattori di rischio del persistere della malattia in Sardegna. L’abbattimento rientra tra le misure necessarie all’eradicazione sollecitate e monitorate dalla Comunità europea. La scorsa settimana analogo intervento era stato eseguito su oltre trenta maiali, che pascolavano liberamente nelle campagne di San Teodoro, in violazione delle norme sanitarie. Il proprietario è stato individuato e denunciato.

L’Unità di Progetto sta programmando ulteriori azioni che verranno messe in atto nei prossimi giorni su tutto il territorio regionale. Contemporaneamente, la stessa Udp sta predisponendo interventi di contrasto al commercio illegale delle carni nei ristoranti e negli agriturismo. In occasione della Sagra delle castagne di Aritzo, ad ottobre, i Nas avevano sequestrato in un locale 150chilogrammi di carne suina ovina e caprina, priva di apposita bollatura sanitaria.
Commenti
25/6/2016
Il Servizio di Sanità Animale dell´Azienda Sanitaria di Nuoro, diretto da Marina Deledda, invita gli allevatori di suini dei Comuni interessati da focolai di Peste Suina Africana a rispettare rigorosamente le norme sanitarie che impongono le cosiddette “zone di restrizione”
24/6/2016
«E’ la Sardegna la prima regione in cui sono stati sperimentati i lattometri negli ovini», annuncia l´Aras. Sono stati testati nei giorni scorsi a Villanovafranca, nell’allevamento di Francesco Sanna
25/6/2016
Martedì sera, il salone sociale di Guardia Grande ospiterà l´assemblea pubblica organizzata dal Comitato Zonale Nurra sul tema dei danni causati dalla fauna selvatica e le modalità di abbattimento dei cinghiali programmate dall’Azienda Speciale del Parco regionale di Porto Conte
24/6/2016
Anche quest´anno, il Comune di Sassari ha previsto un tratto di spiaggia dedicata agli amici a quattro zampe, che potranno andare coi loro padroni a divertirsi ed a fare il bagno
© 2000-2016 Mediatica sas