Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Furto ad Assemini: 15mila euro il bottino
A.B. 4 gennaio 2016
Nella notte tra sabato e domenica, approfittando dell´oscurità, malviventi hanno forzato la porta di un negozio ed hanno rubato una moto da cross, una serie di caschi, un motore marino e batterie per auto
Furto ad Assemini: 15mila euro il bottino


ASSEMINI - Nella notte tra sabato e domenica, approfittando dell'oscurità, malviventi hanno forzato la porta di un negozio in Via Sardegna ed hanno rubato una moto da cross, una serie di caschi, un motore marino e batterie per auto. La triste scoperta da parte del proprietario è stata fatta grazie ad una telefonata di un vicino di casa, che ha visto la porta dell'attività aperta.

Stando ad una prima ricostruzione, i ladri sarebbe entrati dalla porta posteriore, quella che da su Via Lombardia. Tra merce rubata e danni alla struttura, di parla di un totale che si aggirerebbe attorno ai 15mila euro. Infatti, sono spariti dalla rivendita una moto da cross, una serie di caschi, un motore marino Yamaha, batterie per auto ed un buon quantitativo di confezioni di olio lubrificante per motori.
Commenti
20:00
Malore improvviso in Largo San Francesco ad Alghero dove un bimbo di un anno e mezzo domenica sera ha accusato delle convulsioni ed è stato trasportato d´urgenza in ospedale
15:03
In particolar modo l’attività della Polizia Stradale è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola
27/2/2017
I due malviventi vestiti di nero e coi volti coperti dalle maschere del domino si sono introdotti nell´abitazione della 70enne, in via Vittorio Emanuele. L´intervento del fratello della donna ha evitato il peggio
23:24 video
E' esplosa alle 22.20 davanti ad una palazzina di via Fratelli Cervi. I carabinieri e la polizia stanno raccogliendo le prime notizie sul posto. Fortunatamente non ci sono stati feriti
© 2000-2017 Mediatica sas