Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Scuola Materna Capoterra: vandali in azione durante le feste
A.B. 7 gennaio 2016
Per gli alunni della sede staccata della Scuola dell´infanzia di Via Caprera, nel Rione Liori, le vacanze proseguiranno fino a lunedì
Scuola Materna Capoterra: vandali in azione durante le feste


CAPOTERRA – Vacanze, edifici chiusi e poca gente nei dintorni. Situazione ideale per i vandali, che durante le festività natalizie hanno preso di mira alcune scuole isolane [LEGGI]. E' quello che è successo anche nella Scuola dell'infanzia di Via Caprera, nel Rione Liori, a Capoterra.

Nei giorni scorsi, ignoti si sono introdotti furtivamente nel caseggiato, svuotando gli estintori sui pavimenti. Quindi, quando il personale non docente ha aperto la scuola, ha trovato i pavimenti ricoperti di una sottile patina biancastra, residuo della schiuma asciugata. Da una prima ricognizione, pare che niente sia stato rubato al'interno dell'edificio. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri della locale Stazione.

Il sindaco Francesco Dessì ha dovuto quindi firmare l'ordinanza di chiusura per motivi di sicurezza. Infatti, il personale dovrà ripulire e bonificare i locali, che dovranno poi essere dotati di nuovo materiale antincendio. Le lezioni riprenderanno regolarmente lunedì 11 gennaio.
Commenti
23/5/2017
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
15:09
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato due cinesi e due marrocchini per una rissa accesasi in un´attività commerciale a Predda Niedda
23/5/2017
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
23/5/2017
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
© 2000-2017 Mediatica sas