Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaPolitica › Zedda cresce, è il terzo sindaco sardo più amato
S.A. 11 gennaio 2016
Nella classifica pubblicata dal Sole 24 Ore, tra i sardi dopo Soddu c´è il sindaco di Sassari Nicola Sanna. Segue Massimo Zedda, sindaco di Cagliari, al 52/o posto con il 54%
Zedda cresce, è il terzo sindaco sardo più amato


CAGLIARI - E' il primo cittadino di Nuoro Andrea Soddu il sindaco "più amato" in Sardegna. Soddu si si piazza al nono posto nazionale, nella classifica stilata per il 2015 dall'Istituto demoscopico IPR Marketing e pubblicata oggi (lunedì) dal quotidiano Il Sole 24 Ore.

Primo in assoluto è Paolo Perrone alla guida di Lecce. Tra i sardi dopo Soddu (59,3% di gradimento) c'è il sindaco di Sassari Nicola Sanna (23/o con il 57,5%).

Segue Massimo Zedda, sindaco di Cagliari, al 52/o posto con il 54% (+4% rispetto all'anno scorso). Fanalino di coda per il sindaco di Oristano Guido Tendas, 74/o con il 51%.

Nella foto: Massimo Zedda
Commenti
12:37
«Solo ad Alghero poteva accadere che un prezioso e storico immobile, a pochi passi da atelier, monumenti, negozi e attività, potesse ipocritamente diventare il simbolo della lotta»
28/4/2017
«Sindaco e amministratori risorsa Pd» sottolinea il senatore. Il candidato alla segreteria regionale del partito democratico si dice pronto a favorire la riconciliazione tra il Partito democratico e gli amministratori algheresi, ad iniziare dal sindaco Mario Bruno. Le sue dichiarazioni
28/4/2017
Pezzi importati di partito confermano lo strappo. Durissima denuncia nei confronti del Partito democratico quella che la giunta comunale e la maggioranza che amministra Alghero rivolge al Pd, sul banco degli imputati soprattutto per la grave situazione dei trasporti e la sanità. Niente elezioni Primarie per la scelta del segretario regionale
28/4/2017
Il candidato alla segreteria del Partito democratico sardo dopo le aperture di Giuseppe Luigi Cucca circa il forte disagio vissuto da Alghero, garantisce spazi nel partito e allo sfidante propone un appello congiunto. Le sue dichiarazioni
© 2000-2017 Mediatica sas