Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › «Unica novità l´aumento tasse»
S.A. 11 gennaio 2016
Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia commenta le prime dichiarazioni della Giunta Pigliaru sulla Finanziaria 2016 presentata stamane
«Unica novità l´aumento tasse»


CAGLIARI - «L’unica novità? L’aumento delle tasse». Così Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia commenta le prime dichiarazioni della Giunta Pigliaru sulla Finanziaria 2016 presentata questa mattina [LEGGI]. «Noi abbiamo ridotto l’Irap del 70%, loro appena insediati l’hanno aumentata e nel secondo anno la aumentano di nuovo insieme all’Irpef. Altro che azioni per la ripresa: fanno l’esatto contrario di ciò che si dovrebbe fare per dare ossigeno alle famiglie ed alle imprese ed aumentano una pressione fiscale già oltre il livello di guardia» prosegue l'ex governatore.

«I sardi vengono tassati e indebitati con un mutuo da 700 milioni di euro per coprire la grande impostura sulle entrate. Dopo due anni di bugie, emerge che gli unici soldi della vertenza entrate sono quelli già ottenuti grazie ai nostri ricorsi alla Corte Costituzionale e già iscritti in bilancio. Dalle trattative, secondo loro sempre serie e concrete, dagli annunci di vittoria e dall’accordo patacca invece non è arrivato neppure un centesimo» incalza l'esponente azzurro.

«Al contrario, il Governo, oltre che comportarsi da debitore insolvente, scippa al creditore-Sardegna altri 700 milioni senza che la Giunta regionale batta un colpo. Anzi, Pigliaru e i suoi fanno pure da palo a Renzi, ritirando i ricorsi e rinunciando alle legittime pretese della Sardegna. Non è un caso se, con un evidente imbarazzo, nell’incontro dei giornalisti ha mischiato le carte pur di eludere il confronto con il passato, finora cercato in maniera esasperata e mistificatoria. I sardi continuano a pagare a caro prezzo – ha concluso Cappellacci - la mancanza di coraggio e di idee di una Giunta pavida e fannullona».

Nella foto: Ugo Cappellacci
Commenti
23/2/2017
«Dal Tavolo, il primo risultato col Fondo Province. Ora avanti con la battaglia sugli accantonamenti», annuncia il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci
23/2/2017
«Riconosciuti i nostri diritti», ha dichiarato l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu, dopo l´accordo sulla ripartizione delle risorse, che prevede agli enti di area vasta dell’Isola 20milioni di euro per il 2017 e 30milioni dal 2018
23/2/2017
La decisione di istituire un tavolo di discussione e verifica sul nuovo strumento di lotta alla povertà è la principale novità scaturita dall’incontro tra l’assessore Luigi Arru e una delegazione dell’Anci guidata dal presidente Emiliano Deiana
23/2/2017
Alcuni consiglieri regionali hanno presentato una mozione al presidente Pigliaru ed all’assessore all’Industria Piras sui gravi ritardi che stanno caratterizzando la ripresa dell’attività estrattiva nella sito olmedese. Primo firmatario Gaetano Ledda, che ieri si è recato ad Olmedo, insieme ad altri tre esponenti del movimento La Base
23/2/2017
E´ l´attacco diretto del presidente del partito Gesuino Muledda che, insieme al consigliere Emilio Usula, hanno puntato il dito contro l´assessore della Programmazione Raffaele Paci
23/2/2017
A fare il punto sul ruolo delle città e delle regioni è il report firmato dal presidente della Regione autonoma della Sardegna ed adottato oggi dall´assemblea Arlem del Comitato delle Regioni riunita in seduta plenaria a Malta
23/2/2017
Il documento, che mette al centro l’esperienza della Sardegna, sarà adottato nella sua stesura definitiva oggi, a Malta, dall’assemblea Arlem, l’organo del Comitato europeo delle Regioni che si occupa di politiche euro-mediterranee
22/2/2017
«Ci contestano la forma. Noi, invece, pensiamo alla sostanza», dichiara l´assessore regionale della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
22/2/2017
Sardegna e Cina rafforzano l´alleanza. «Ricerca ed innovazione sono settori per noi prioritari», ha dichiarato il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci
30/1/2017
La massima assise regionale è stata convocata per mercoledì 1 febbraio, alle ore 16, in seduta ordinaria. In settimana, appuntamenti anche per le Commissioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas