Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSicurezza › Piano anticorruzione per Cagliari. Proposte da enti e cittadini
S.A. 12 gennaio 2016
Nel capoluogo sardo la data di scadenza per l´aggiornamento del documento triennale è il prossimo 31 gennaio. Cittadini, enti, organizzazioni di categoria e sindacali, sono invitati a presentare eventuali proposte e/o osservazioni, entro e non oltre il 25 gennaio
Piano anticorruzione per Cagliari
Proposte da enti e cittadini


CAGLIARI - Il Comune di Cagliari chiama in causa i cittadini. Lo fa in base al Piano Nazionale Anticorruzione (PNA) che prescrive alle amministrazioni forme di consultazione con il coinvolgimento dei cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell'elaborazione/aggiornamento del proprio Piano e Programma.

Nel capoluogo sardo la data di scadenza per l'aggiornamento del documento triennale è il prossimo 31 gennaio. Cittadini, enti, organizzazioni di categoria e sindacali, sono invitati a presentare eventuali proposte e/o osservazioni, entro e non oltre il 25 gennaio.

Domande. Le proposte e/o osservazioni potranno essere inoltrate al Responsabile per la prevenzione della corruzione mediante: invio all'indirizzo di posta elettronica dedicata controllo.anticorruzione@comune.cagliari.it, invio attraverso Pec al seguente indirizzo protocollogenerale@comune.cagliari.legalmail.it o consegna all'Ufficio Protocollo Generale in via Crispi 2 Cagliari, specificando nell'oggetto “Osservazioni e/o proposte per l'aggiornamento del Piano triennale per la prevenzione della corruzione e del Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2016 – 2018 del Comune di Cagliari”.
Commenti
26/8/2016
Nella zona, verrà installato a spese del locale algherese un impianto di segnalazione luminosa a sbraccio con tabella bifacciale con il simbolo di “attraversamento pedonale” rafforzata da una barra luminosa a due semafori lampeggianti gialli che renderà molto più evidente le sottostanti strisce pedonali e l´area prossima alle stesse
26/8/2016
Ieri sera, un 33enne lombardo si è perso nella zona tra Cala Fuile e Cala Luna, ma ha avuto la prontezza di segnalare la sua posizione con il gps. Pronto l´intervento dei Vigili del Fuoco di Nuoro
26/8/2016
Poco dopo la mezzanotte, un barchino con a bordo dieci algerini è approdato sulla spiaggia di Porto Pino. A bordo, c´erano dieci algerini, subito trasferiti nel centro di accoglienza di Assemini
17:20
Prima delle leggi ci vuole la responsabilita´, l´uso consapevole della libertà di ciascuno di noi. «Giovanni Falcone ce lo ha insegnato: la lotta alla mafia è una battaglia di legalità e di civiltà. Per combatterla non bastano le leggi se prima non le abbiamo scritte nelle nostre coscienze». E’ il messaggio chiaro e diretto lanciato ieri da don Luigi Ciotti per la prima volta all’Asinara
© 2000-2016 Mediatica sas