Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaArte › Lezione aperta di Alfredo Pirri allo Ied Cagliari
S.A. 12 gennaio 2016
Open Lesson del grande artista che lega l’arte all’architettura. Giovedì 14 gennaio alle ore 10.30 appuntamento allo Ied. Alfredo Pirri converserà con Monica Scanu
Lezione aperta di Alfredo Pirri allo Ied Cagliari


CAGLIARI - Giovedì 14 gennaio dalle ore 10,30 alle 13,00, si terrà la prima Open Lesson che lo Ied di Cagliari offre alla città nel 2016. Un incontro dedicato all’arte con uno dei più attivi artisti che attualmente lavorano in Italia: Alfredo Pirri, noto al pubblico cagliaritano per la recente installazione luminosa “100 Fuochi”: un telaio di luce e raggi che partono da 100 punti focali posizionati lungo l’asse viario via Manno – via Garibaldi, che ha illuminato le serate natalizie cagliaritane.

Alfredo Pirri ha esposto in mostre personali e collettive in Italia e all’estero –Roma, Venezia, New York, Berlino, Parigi - per citare qualche esempio; ha collaborato con diversi architetti e studi di architettura, tra cui Nicola di Battista, ABDR, Efisio Pitzalis, Studio Labics, Studio PROAP Lisbona. Attualmente insegna Pittura presso l’Accademia di Belle arti di Frosinone e l’incontro allo IED di Cagliari sarà incentrato sul rapporto fra pittura e spazio inteso come dimensione urbana e ambientale.

Sarà l’occasione per parlare con l’artista di importanti temi, quali: l’origine pittorica di ogni arte espansa, la sua dimensione collettiva generata da pratiche individuali o addirittura solitarie, il suo carattere politico inteso come messa in opera e pratica del desiderio. Alfredo Pirri converserà con Monica Scanu.
Commenti
19:20 video
Amministrazione comunale, Diocesi e Confraternita della Misericordia premiano gli studenti del Liceo Artistico di Alghero che dal 1990 curano i lavori sulla Setmana Santa de l´Alguer. Applausi e molta commozione nei giorni scorsi in istituto, alla presenza dei professori del Costantino, il sindaco Mario Bruno, l´assessore alla Cultura Gabriella Esposito e il Vescovo Mauro Maria Morfino. Tra tutti i premiati del 2016 ha primeggiato il lavoro di Manca Martina. Le immagini del Quotidiano di Alghero.
© 2000-2016 Mediatica sas