Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › Ganau, 30 nuove leggi in Consiglio nel 2015
S.A. 12 gennaio 2016
Il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau ha tracciato il bilancio del secondo anno di attività della XV legislatura nel corso della conferenza stampa convocata presso la sala dell´Ufficio di Presidenza del palazzo di via Roma
Ganau, 30 nuove leggi in Consiglio nel 2015


CAGLIARI - In due anni di lavoro il Consiglio regionale ha prodotto 66 leggi, 36 nei nove mesi del 2014 e 30 nel 2015. Il consuntivo dei lavori dell'Aula e la proiezione per il 2016 è stata fatta dal presidente dell'Assemblea, Gianfranco Ganau, nella tradizionale conferenza stampa di inizio anno.

«Senza le riforme il cammino della Regione si annuncia complesso e difficile - ha spiegato - occorre riordinare l'organizzazione dell'amministrazione e dei suoi enti e tenere sotto controllo i costi. Il riordino degli enti locali è approdato in Aula seppure con notevoli ritardi, legati alla ricerca di un testo il più possibile condiviso e dopo un lavoro di un anno fatto dalla commissione che ha sentito le opinioni di tutti - ha sottolineato Ganau - Altra importante riforma è quella della sanità e mi pare si stia procedendo con abbastanza chiarezza. Entro quest'anno dovremmo avere la riorganizzazione per rimettere in sesto i costi e ridare efficienza al sistema».

C'è poi all'orizzonte la nuova legge urbanistica, «che rimane obiettivo di legislatura», ha confermato il presidente, senza dimenticare le modifiche alla legge elettorale regionale, non di stretta attualità ma da esaminare. Il Consiglio finora ha lavorato soprattutto sull'avvio delle riforme, sopprimendo alcuni enti (Sardegna Promozione) e modificandone altri (Sardegna Ricerche), dando alla Sardegna un nuovo ente di governo idrico e occupandosi di trasporti e attività produttive.

La maggior parte delle leggi approvate, però, arriva dalla Giunta con disegni di legge, 21 su 36 nel 2015, mentre quelle di iniziativa consiliare che hanno visto la luce restano a quota 13. Molte leggi, tra il 2014 e il 2015, sono arrivate in Aula con procedura d'urgenza senza passare dalle commissioni competenti, dando così un'accelerata a provvedimenti attesi. I sessanta consiglieri si sono riuniti anche per discutere interpellanze, mozioni e ordini del giorno - approvati 22 odg e nove mozioni.
Commenti
14:28
Quest´anno, la manifestazione sarà dedicata ad uno dei primi e più convinti sostenitori dell’autonomia sarda, Giorgio Asproni
21:27
«Entro il prossimo mese di aprile, i primi progetti pronti per il finanziamento», annuncia l´assessore regionale degli Affari generali, presente questa mattina nella sede della Provincia di Nuoro
9:00
La decisione della Giunta nasce dall’esigenza di far fronte alle carenze d’organico: nel biennio 2017-2018 andranno in pensione 27 dirigenti nella sola amministrazione centrale
27/3/2017
«Oggi a Roma incontro proficuo. Prima di Pasqua, a Palazzo Chigi per gli accantonamenti», dichiara il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna
22:09
Nel corso della Conferenza permanente Regione-Enti locali, presieduta dall’assessore degli Enti locali Cristiano Erriu, è stata data comunicazione sulle modalità di erogazione dei contributi del Fondo unico riservato ai Comuni sardi
19:03
Ormai è chiaro che il Centrosinistra è distratto (per usare un eufemismo) sulle esigenze della provincia di Sassari. A partire dalla solenne bocciatura dell’emendamento di Forza Italia che prevedeva 1,5milioni di euro per la Rete Metropolitana di Sassari che ancora attende che Pigliaru mantenga gli impegni
© 2000-2017 Mediatica sas