Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteSanità › Sale operatorie a misura di bimbo a Cagliari
S.A. 20 gennaio 2016
Sale operatorie a misura di bimbo, al Policlinico i piccoli pazienti prima dell’intervento si distraggono con i cartoni animati. Iniziativa della clinica di Otorino diretta dal professor Roberto Puxeddu
Sale operatorie a misura di bimbo a Cagliari


CAGLIARI - In sala operatoria al Policlinico Duilio Casula i bimbi guardano i cartoni animati prima degli interventi o durante gli esami più complessi. L’iniziativa è della Clinica di Otorino diretta dal professor Roberto Puxeddu.

«Con la tecnologia in continua evoluzione – spiega Puxeddu - la clinica Otorinolaringoiatrica della Aou di Cagliari è in continuo adattamento per aiutare i bambini a superare lo stress dell'intervento chirurgico. Il sistema multi monitor della sala permette di svolgere in contemporanea più funzioni tra le quali distogliere l'attenzione del piccolo paziente dall'attività di sala che in molti casi rappresenta un grande stress per il bambino. La proiezione di un cartone animato o di un gioco è parso subito estremamente coinvolgente».

Il monitor ad alta definizione «è molto utile in questa situazione perché i piccoli pazienti sono impegnati in una attività che attira la loro attenzione permettendogli di concentrarsi lontano dall'allestimento per la procedura chirurgica», dice Monica Poddighe coordinatrice delle attività operatorie di Otorino. «Inoltre - prosegue - è molto più igienico che portare in sala i giocattoli come si faceva fino a poco tempo fa». Il team ha immediatamente apprezzato il feedback dei bambini e dei genitori per l'uso di queste semplici tecnologie che rendono meno stressante un momento importante della vita di un piccolo paziente.
Commenti
14/1/2017
Il capogruppo dei Riformatori Sardi-Liberaldemocratici in Consiglio Regionale Attilio Dedoni ha presentato una mozione, sottoscritta dall´intera coalizione di Centrodestra, sulla prevista chiusura del Centro dell´ospedale cagliaritano
12:37
L´appuntamento, in programma dalle ore 13 alle 17 nella sala del Negozio Chicco, in Via Principessa Maria 63-65, è aperto a genitori, nonni ed operatori del settore infantile e pediatrico
11:33
Iniziano domani mattina, nella sala gli incontri dell´ospedale San Francesco, gli incontri dell´assessore regionale della Sanità Luigi Arru nelle otto aree socio sanitarie della Sardegna
15/1/2017
Trasporto sanitario urgente dall´aeroporto di Alghero a quello di Roma nell´ospedale Bambin Gesù, a favore di una bimba di cinque giorni in imminente pericolo di vita
14/1/2017
«No al trasferimento del Centro per la sclerosi multipla al San Giovanni di Dio», chiede il consigliere regionale di Forza Italia Edoardo Tocco, vicepresidente della Commissione Sanità
14/1/2017
A quanto ammontano i risparmi previsti con l’entrata a regime dell’Azienda per la tutela della salute? Secondo quanto affermato dall’assessore Paci, la spesa prevista per la sanità risulterebbe essere grosso modo la stessa degli anni passati
14/1/2017
La Giunta Regionale ha deliberato la proroga di dodici mesi dei Piani personalizzati di sostegno per persone con handicap grave
14/1/2017
Desirè Manca, portavoce in Consiglio Comunale di Sassari del Movimento Cinque Stelle, interviene sulla «drammatica situazione del Pronto Soccorso di Sassari che, sottodimensionato nell´organico, nel 2016 ha dovuto assorbire, fra mille difficoltà, ben 46.702 ingressi»
© 2000-2017 Mediatica sas