Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › «Su aerei e tasse Sardegna immobile»
Red 21 gennaio 2016
Così Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia riguardo alla possibilità di abrogare con la Finanziaria l’aumento dell’IRPEF e dell’IRAP deciso con la legge del 23 Dicembre
«Su aerei e tasse Sardegna immobile»


CAGLIARI - «Anche se Paci è meno credibile della Fornero, che almeno ha pianto mentre infliggeva agli italiani decisioni massacranti, rileviamo che perfino uno dei genitori dell’aumento delle tasse ora disconosce la sua creatura mostruosa». Così Marco Tedde, vice-capogruppo di Forza Italia riguardo alla possibilità di abrogare con la Finanziaria l’aumento dell’IRPEF e dell’IRAP deciso con la legge del 23 Dicembre.

«Ancora una volta la Sardegna è vittima dell’immobilismo di Pigliaru e delle contraddizioni derivanti dall’eterno congresso del partito democratico, con una formazione politica convinta che il dibattito debba iniziare e finire all’interno della propria sede. In Giunta regna il caos e l’assenza di una linea politica degna di questo nome: le tasse che erano inevitabili fino a ieri oggi diventano evitabili, la continuità aerea per le rotte minori era vietata dall’Unione Europea, altro mistero, ma oggi diventa una prospettiva interessante, il sostegno al sistema low-cost si può fare ma non si può fare perché l’assessore Deiana ancora non si è messo d’accordo con il Massimo consulente, col quale litiga tutti i giorni, davanti allo specchio».

«Forse si sono resi conto che la denuncia di illegittimità promossa da Forza Italia con riferimento alla stangata di Natale è tutt’altro che campata in aria e, fingendo un ravvedimento corrono a rimediare l’ennesimo pasticcio. La verità è che quelle tasse sono illegittime e che o le ritirano o dovranno rimangiarsele, come già avvenuto con la tassa sulle imbarcazioni di soriana memoria. Noi abbiamo votato contro i balzelli a dicembre e lo faremo anche in Finanziaria» ha concluso Marco Tedde.
Commenti
24/5/2016
Si tratta di terreni e di immobili di scarso pregio e non strategici per la società riferiscono dalla Regione Sardegna. I primi 55 lotti, su un totale di beni Igea superiore a 3.500 unità, saranno venduti tramite gara
25/5/2016
L´esponente della Giunta Pigliaru ha preso parte alla sessione sul tema “Competenze digitali per la pubblica amministrazione” e al forum incentrato sul censimento delle istituzioni pubbliche in Italia che l´Istat sta realizzando
24/5/2016
L’intervento rientra nella strategia di contenimento della spesa energetica della Regione, mirata a ridurre il deficit del bilancio energetico regionale
23/5/2016
Oggi pomeriggio, l´assessore regionale degli Enti locali ha incontrato i circa 280 concessionari degli immobili della borgata. «Subito un tavolo tecnico», ha promesso
© 2000-2016 Mediatica sas