Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Proseguono gli sbarchi nel sud Sardegna
A.B. 25 gennaio 2016
Quarto sbarco di migranti nel Sulcis negli ultimi tre giorni. Questa mattina, sono stati bloccati dieci algerini (tre dei quali sono minorenni)
Proseguono gli sbarchi nel sud Sardegna


CARBONIA - Quarto sbarco di migranti lungo le coste del Sulcis negli ultimi tre giorni. Questa mattina (lunedì), attorno alle ore 7.30, un natante con a bordo dieci extracomunitari (tre i minorenni), quasi tutti algerini, è approdato in località Is Pillonis, a Sant'Anna Arresi.

Pronto l'intervento dei Carabinieri di Giba e Narcao. I migranti, tutti uomini in buone condizioni di salute, sono stati visitati in uno studio medico di Cagliari per essere visitati e, dopo l'identificazione, sono stati accompagnati in un albergo del capoluogo.

Intanto, la Capitaneria ha avviato le ricerche del barchino abbandonato alla deriva. Va sottolineato come già nel fine settimana, tra Sant'Anna Arresi, Sant'Antioco e Teulada, sono stati registrati altri tre sbarchi, con l'arrivo complessivo di trentuno persone (due dei quali minorenni).

(Foto d'archivio)
Commenti
20/4/2018
Nel corso di attività a contrasto della commercializzazione di prodotti non sicuri, le Fiamme gialle della locale Tenenza hanno eseguito uno intervento
20/4/2018
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di un contribuente di Carbonia operante nel settore assicurativo
21/4/2018
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una societa’ di servizi
21/4/2018
Dopo l’attentato incendiario che nella tarda serata del 15 febbraio, ha distrutto l´“Imbroglio”, alato in un cantiere nautico locale, i Carabinieri della Stazione e della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Olbia stanno concludendo le indagini per individuare l’autore del danneggiamento
© 2000-2018 Mediatica sas