Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaSanità › Paziente muore soffocato in ospedale a Cagliari
S.A. 26 gennaio 2016
Il cinquantenne si trovava con altri pazienti nella sala della televisione, poco dopo le 21, quando si sarebbe accasciato: inutili i tentativi di rianimazione di medici e infermieri
Paziente muore soffocato in ospedale a Cagliari


CAGLIARI - Non si conoscono ancora gli esiti dell'autopsia eseguita sul paziente psichiatrico deceduto fra sabato e domenica nel Servizio psichiatrico di diagnosi e cura dell'ospedale Santissima Trinità di Cagliari, forse strozzato da un boccone. Il cinquantenne si trovava con altri pazienti nella sala della televisione, poco dopo le 21, quando si sarebbe accasciato: inutili i tentativi di rianimazione di medici e infermieri.

Il sostituto procuratore Gaetano Porcu ha disposto l'autopsia eseguita oggi, ma per conoscerne gli esiti bisognerà attendere gli esami istologici. Secondo una prima ricostruzione il cinquantenne sarebbe morto strozzato mentre mangiava qualcosa fuori dall'orario dei pasti, ma la dinamica sarà ricostruita dal magistrato che ha disposto gli accertamenti: la polizia giudiziaria ha già acquisito le cartelle cliniche e nelle prossime ore saranno sentiti i testimoni.

Si indaga per omicidio colposo ma al momento non risultano iscritti nel registro degli indagati. L'inchiesta è aperta per stabilire le cause della morte e per capire se potesse essere evitata.
Commenti
18:43
I lavori avranno un costo di circa 50mila euro, già completati al Materno infantile. Pannelli con foto storiche della città sui muri perimetrali delle cliniche di San Pietro
21/6/2017
Il capogruppo dei Riformatori sardi per l’Europa Attilio Dedoni commenta la manifestazione in difesa della sanità convenzionata che si è tenuta ieri mattina davanti alla sede dell’Assessorato regionale alla Sanità
20/6/2017
«Nessun taglio alle risorse, ma indirizzi per tutelare tutti i territori», questo quanto dichiarato dall´assessore della Sanità Luigi Arru, durante l´incontro con una delegazione dei rappresentanti dei centri di riabilitazione che questa mattina hanno manifestato davanti alla sede dell’Assessorato
20/6/2017
«Nuovi modelli organizzativi su misura per i territori», ha commentato l´assessore regionale della Sanità, accompagnato dal direttore generale dell´Ats
20/6/2017
In aula ad Alghero i consiglieri regionali del territorio Augusto Cherchi, Pier Mario Manca, Salvatore Demontis, Luigi Lotto e Marco Tedde. Assenti giustificati solo l´assessore Arru e il presidente Ganau. Tutti gli altri consiglieri "non pervenuti"
© 2000-2017 Mediatica sas