Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Nuovo sbarco di migranti nel Sulcis
A.B. 27 gennaio 2016
Tra ieri ed oggi sono quarantanove gli extracomunitari arrivati nella costa sud occidentale della Sardegna, tra Sant´Anna Arresi, Sant´Antioco e Teulada
Nuovo sbarco di migranti nel Sulcis


SANT'ANTIOCO – Proseguono gli sbarchi di migranti lungo la costa sud occidentale della Sardegna. Complessivamente, tra ieri sera e questa mattina (mercoledì), sono arrivati altri quarantanove extracomunitari, tutti uomini in discrete condizioni di salute.

Ieri, attorno alle ore 21.30 a Teulada, in località Sa Portedda, probabilmente all'interno dell'area del poligono militare, sono sbarcati in diciotto (otto ghanesi, tre algerini, due maliani, due togolesi, un beniniano, un ivoriano ed un nigeriano). Sul posto sono giunti i Carabinieri di Teulada. Un ghanese è stato trasportato in ospedale, perché accusava dolori probabilmente dovuti al freddo. Poco dopo, in località Porto Pino, a Sant'Anna Arresi, sono stati segnalati quindici stranieri (fra cui alcune donne), che si stavano dirigendo a piedi verso il paese. Sul posto sono arrivati i militari, che hanno trovato solo due migranti. Dopo le operazioni di identificazione, tutti sono stati trasferiti nella struttura d'accoglienza gestita dalla Caritas a Cagliari.

Nuovi avvistamenti e sbarchi anche questa mattina. Alle 6.30, alla Polizia è stata segnalata la presenza di altri sedici migranti a Porto Pino, ma ancora non si sa se si tratti delle stesse persone già segnalate ieri sera. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza si sono recati per effettuare le identificazione di prassi. Invece, in località Maladroxia, a Sant'Antioco, i Carabinieri hanno bloccato altri tredici extracomunitari.

(Foto d'archivio)
Commenti
20:13
Gli agenti della Squadra mobile di Nuoro hanno notificato a un 36enne residente a Orotelli, ma domiciliato a Nuoro, una ordinanza di custodia cautelare che lo obbliga a presentarsi ogni giorno da carabinieri o polizia per la firma
24/7/2016
Indagini in corso per tentare di risalire alle cause della morte. Sul posto carabinieri e polizia. Poco prima del ritrovamento l´uomo era stato notato nel luogo di una lite
25/7/2016
Blitz dei Carabinieri nella notte tra domenica e lunedì. Sequestrate quattro piante più 1,8chilogrammi di marijuana già essiccata
24/7/2016
Nuovo sbarco di migranti questa mattina a Cagliari a bordo della Siem Pilot. Sono 619 uomini, 121 donne e 182 minori, nove dei quali sotto i 10 anni
25/7/2016
I nuovi avvisi di conclusione indagini sostituiscono il precedente del 2014. Sotto accusa, tra gli altri, l´ex vicesindaco Carlo Careddu e l´ex assessore comunale ai Lavori pubblici Davide Bacciu. Tra gli otto in attesa di archiviazione, anche l´ex sindaco Gianni Giovannelli e l´assessore all´Ambiente Gesuino Satta
11:00
I due malviventi hanno messo a soqquadro l´abitazione riuscendo a trovare solo cento euro. L´anziano è riuscito a liberarsi i piedi e a raggiungere la casa di un vicino che gli ha poi tolto il bendaggio alle mani
25/7/2016
Il 36enne Emanuele Secci, accusato di omicidio colposo per la morte di due donne dopo l´incidente avvenuto giovedì sulla Sassari-Alghero, dovrà presentarsi alla Polizia Giudiziaria due volte alla settimana. Il pm aveva chiesto gli arresti domiciliari
25/7/2016
Il nubifragio di domenica ad Alghero, oltre alla conta dei danni fa riemergere prepotentemente le vecchie problematiche della città. La lettera aperta del geometra Raffaele Cadinu che punta il dito sulle opere «mal realizzate» del passato
© 2000-2016 Mediatica sas