Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Nuovo sbarco di migranti nel Sulcis
A.B. 27 gennaio 2016
Tra ieri ed oggi sono quarantanove gli extracomunitari arrivati nella costa sud occidentale della Sardegna, tra Sant´Anna Arresi, Sant´Antioco e Teulada
Nuovo sbarco di migranti nel Sulcis


SANT'ANTIOCO – Proseguono gli sbarchi di migranti lungo la costa sud occidentale della Sardegna. Complessivamente, tra ieri sera e questa mattina (mercoledì), sono arrivati altri quarantanove extracomunitari, tutti uomini in discrete condizioni di salute.

Ieri, attorno alle ore 21.30 a Teulada, in località Sa Portedda, probabilmente all'interno dell'area del poligono militare, sono sbarcati in diciotto (otto ghanesi, tre algerini, due maliani, due togolesi, un beniniano, un ivoriano ed un nigeriano). Sul posto sono giunti i Carabinieri di Teulada. Un ghanese è stato trasportato in ospedale, perché accusava dolori probabilmente dovuti al freddo. Poco dopo, in località Porto Pino, a Sant'Anna Arresi, sono stati segnalati quindici stranieri (fra cui alcune donne), che si stavano dirigendo a piedi verso il paese. Sul posto sono arrivati i militari, che hanno trovato solo due migranti. Dopo le operazioni di identificazione, tutti sono stati trasferiti nella struttura d'accoglienza gestita dalla Caritas a Cagliari.

Nuovi avvistamenti e sbarchi anche questa mattina. Alle 6.30, alla Polizia è stata segnalata la presenza di altri sedici migranti a Porto Pino, ma ancora non si sa se si tratti delle stesse persone già segnalate ieri sera. Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza si sono recati per effettuare le identificazione di prassi. Invece, in località Maladroxia, a Sant'Antioco, i Carabinieri hanno bloccato altri tredici extracomunitari.

(Foto d'archivio)
Commenti
23/5/2017
Blitz dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Cagliari, che hanno portato in carcere un 27enne ed ai domiciliari un 20enne ed un 23enne. I tre dovranno rispondere delle accuse di detenzione e spaccio di droga, di detenzione illegale di armi, lesioni, spari in luogo pubblico e tentata estorsione
24/5/2017
Ieri pomeriggio, gli agenti della locale Sezione Volanti hanno denunciato due cinesi e due marrocchini per una rissa accesasi in un´attività commerciale a Predda Niedda
23/5/2017
A Porto Istana, i Carabinieri della Stazione di Olbia Poltu Quadu hanno notato un giovane che si stava dirigendo verso un parcheggio, ma che, alla vista dei militari, è tornato indietro facendo finta di aspettare qualcuno. Successivamente, non si è fermato all´alt dei Carabinieri, venendo fermato dopo un inseguimento di 10chilometri
23/5/2017
Si chiama “gascromatografia spettrometria di massa”, ma è ormai conosciuto come “drogometro”, il nuovo strumento utilizzato nello scorso fine settimana per l’accertamento immediato sul posto della guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
© 2000-2017 Mediatica sas