Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Management Abbanoa: Regione conferma il sostegno
A.B. 29 gennaio 2016
«Fiducia della Magistratura». Il presidente Francesco Pigliaru ha confermato all´amministratore unico Alessandro Ramazzotti la stima e la fiducia dell’Amministrazione Regionale
Management Abbanoa: Regione conferma il sostegno


CAGLIARI - Lunedì, l’amministratore unico di Abbanoa Alessandro Ramazzotti, accompagnato dall’avvocato Massimiliano Ravenna, ha illustrato al presidente della Regione Autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru le recenti iniziative del sostituto procuratore della Repubblica di Cagliari Giangiacomo Pilia, che ha formulato al giudice per le indagini preliminari una richiesta di sospensione dalle funzioni del direttore generale di Abbanoa Sandro Murtas [LEGGI]. Ravenna ha comunicato al presidente che Murtas non è stato interrogato in fase istruttoria, pur avendo ripetutamente manifestato la sua disponibilità a rendere l’interrogatorio, in quanto si era concordato di rinviarlo all’esito delle nuove indagini disposte dopo l’avviso di conclusione delle prime.

Pigliaru ha confermato a Ramazzotti ed al management di Abbanoa la stima e la fiducia dell’Amministrazione Regionale. Infatti, la Regione, anche in questa circostanza, «non può non ricordare i notevoli risultati conseguiti dalla società negli ultimi anni».

«Basti citare la revoca della procedura fallimentare, l’approvazione di bilanci di segno positivo, la riduzione drastica dell’esposizione debitoria, la chiusura del contenzioso con oltre cento Comuni della Sardegna, il significativo incremento dei ricavi da attività ordinaria e da recupero crediti, lo sblocco di numerosi cantieri fermi da anni, l’esito positivo dell’anticipazione di 90milioni alla Cassa Conguagli. La Regione – conclude - si augura pertanto, nel dichiarare piena fiducia nell’attività della magistratura, di poter continuare nell’opera di risanamento e di rilancio di una delle più importanti aziende della Sardegna e d'Italia, con oltre 1400 dipendenti diretti e circa 3mila compresi quelli dell’indotto».

Nella foto: il presidente regionale Francesco Pigliaru
Commenti
18:00 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
19/1/2017
Questa mattina, alla fermata Ctm di Piazza IV novembre, un giovane ha provato ad entrare dalla porta centrale del bus senza biglietto e, alle rimostranze del controllore, lo ha prima preso per il collo e poi ha tolto un coltello da tasca. I Carabinieri della locale Compagnia lo hanno arrestato per lesioni, minacce e resistenza
20/1/2017
Per la seconda volta nel giro di pochi mesi, l´abitazione di un 42enne di iglesias, in località Sa Stoia, è stata obiettivo di alcuni colpi d'arma da fuoco sparati contro la porta e la finestra
19/1/2017
L´inchiesta risale al 2012 ed è legata alla contestata terapia ideata dal neurologo Giuseppe Dore, di 46 anni, di Ittiri. Le accuse sono di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, abuso d´ufficio, maltrattamenti, lesioni, sequestro di persona e omicidio colposo
15:41 video
I Vigili del fuoco del Distaccamento di Alghero sono dovuti intervenire per mettere in sicurezza il tetto di una palazzina semi-scoperchiato. Numerosi gli interventi in queste ore a causa del forte vento. Le immagini
13:06
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
20/1/2017
I militari della Tenenza della Guardia di finanza, hanno scoperto una truffa milionaria ai danni della Comunità europea per contributi pubblici indebitamente percepiti da un´impresa di Portoscuso
© 2000-2017 Mediatica sas