Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Disoccupati edili occupano il cantiere Area
A.B. 5 febbraio 2016
Nuova protesta per una situazione che pare non avere fine. Bloccato il cantiere in cui sono in fase di realizzazione quarantadue alloggi. Sul posto, anche le Forze dell´ordine
Disoccupati edili occupano il cantiere Area


CARBONIA – Nessuna nuova notizia sul cronoprogramma dei lavori e sulle assunzioni. Quindi, i disoccupati del settore edile di Carbonia hanno deciso di proseguire nella loro protesta. E se la scorsa settimana avevano occupato la sede di Area, stavolta la loro attenzione è andata sul cantiere dove sono in fase di realizzazione quarantadue alloggi.

Pare proprio sia stato inutile l'incontro odierno (venerdì) e la protesta continua. Sul posto sono giunte anche le Forze dell'ordine. Intanto, i rappresentanti della Cisl annuncia che da lunedì verranno occupati sia gli uffici regionali di Area a Cagliari e Carbonia, sia il cantiere. E secondo quanto annunciato la protesta non si concluderà prima delle auspicate assunzioni.
Commenti
12:04
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle di Cagliari e di Sarroch hanno individuato tre persone che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
17/11/2017
Una chiesa gremita in ogni angolo. Tantissima gente, soprattutto giovani per salutare per l’ultima volta Michela vittima forse di ricatti ma anche dell’isolamento da chi non ha saputo ascoltare il suo grido di aiuto
17/11/2017
Nell´ambito dell´azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell´evasione fiscale, le locali Fiamme gialle hanno effettuato un controllo nei confronti di un soggetto, titolare di una ditta individuale con sede sul litorale occidentale della provincia cagliaritana operante nel settore agricolo
17/11/2017
Ieri, l´unità cinofila Jedro ha scovato varie dosi di marijuana, già pronte all’uso, in una camera di pernottamento della casa circondariale Ettore Scalas
© 2000-2017 Mediatica sas