Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › «Il principio d´insularità si traduca in atti»
Red 7 febbraio 2016
E’ la richiesta del capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu sulla decisione del parlamento europeo di concedere alla Sardegna una condizione di svantaggio
«Il principio d´insularità si traduca in atti»


CAGLIARI - «Il principio di insularità riconosciuto dall’Unione Europea per la Sardegna è solo un primo passo. Ora questo percorso deve tradursi in fatti sulle diverse questioni ancora irrisolte, dando attuazione ad una ripresa economica dell’Isola». E’ il giudizio del capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu sulla decisione del parlamento europeo di concedere alla Sardegna una condizione di svantaggio.

«La risoluzione approvata deve ora tradursi in fatti concreti – evidenzia Rubiu – Occorre che la Regione faccia sentire la sua voce su una serie di vertenze con l’Europa. Ad esempio sul caso dei trasporti aerei, visto che si rischia di perdere l’ultimo pezzo per una continuità territoriale che agevoli davvero i sardi e i turisti per l’arrivo nella nostra Isola».

Spiragli che si aprono anche per le aziende del Sulcis Iglesiente: «Altro nodo da affrontare è la possibilità di un’agevolazione sui costi dell’energia, condizione fondamentale per accrescere la concorrenza delle imprese che affrontano una crisi senza precedenti sul territorio – aggiunge Rubiu – Senza poi dimenticare la possibilità degli aiuti di Stato su numerose questioni. Senza un’azione forte della giunta regionale il principio di insularità rischia di rimanere un’altra promessa inutile».

Rubiu guarda oltre: «Sarebbe necessario ora allargare la battaglia anche alla Corsica, con un dialogo volto all’estensione dell’insularità alle realtà che si affacciano sul Mediterraneo – conclude il capogruppo dell’Udc – Occorre avviare un percorso verso l’autodeterminazione fiscale ed economica delle Regioni che hanno peculiarità tipiche e criticità comuni».
Commenti
21/1/2017
L’assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu ha inviato una richiesta di incontro urgente al sindaco della Città Metropolitana di Cagliari Massimo Zedda, al presidente del Consiglio delle Autonomie locali Andrea Soddu ed al presidente dell’Anci Sardegna Pier Sandro Scano
21/1/2017
«Decisioni immediate per le zone colpite. Grazie a tutti gli amministratori per il grande impegno». Così, la Presidenza del Consiglio regionale ha risposto al sindaco Giuseppe Ciccolini
20/1/2017
Ieri uno scontro duro si è consumato a Fonni, epicentro dei disagi dovuti alla neve, tra l´amministrazione comunale del paese e il capo della Protezione civile regionale Graziano Nudda. In salvo gli allevatori dispersi da ieri sera nelle campagne sommerse di neve a Talana
20/1/2017
«Fatto gravissimo, ci opporremo in tutte le sedi», dichiara l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu
20/1/2017
Città sarde escluse dalla ripartizione dei fondi del Governo. Dall´Esecutivo Gentiloni, duro colpo alla pessima riforma regionale degli enti locali
20/1/2017
Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale ha preannunciato un´interrogazione per sapere, «perché la Giunta regionale non ha attivato tutti i canali necessari a fare rete con le Amministrazioni locali e per quale motivo anche di fronte ad un drammatica situazione di isolamento per intere comunità non è intervenuta con mezzi adeguati al caso avvenuto?»
20/1/2017
Tutti gli operatori dell’Agenzia Forestas e del Corpo forestale e di vigilanza ambientale, sono a disposizione dei sindaci dei Comuni in emergenza neve a supporto delle attività zootecniche. Salvati due dipendenti Forestas bloccati dalla neve in una casermetta
20/1/2017
«I Comuni non sono e non verranno lasciati soli. Già disponibili 2milioni di euro per gli interventi in urgenza», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente, con delega alla Protezione civile Donatella Spano
© 2000-2017 Mediatica sas