Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › «Il principio d´insularità si traduca in atti»
Red 7 febbraio 2016
E’ la richiesta del capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu sulla decisione del parlamento europeo di concedere alla Sardegna una condizione di svantaggio
«Il principio d´insularità si traduca in atti»


CAGLIARI - «Il principio di insularità riconosciuto dall’Unione Europea per la Sardegna è solo un primo passo. Ora questo percorso deve tradursi in fatti sulle diverse questioni ancora irrisolte, dando attuazione ad una ripresa economica dell’Isola». E’ il giudizio del capogruppo regionale dell’Udc Gianluigi Rubiu sulla decisione del parlamento europeo di concedere alla Sardegna una condizione di svantaggio.

«La risoluzione approvata deve ora tradursi in fatti concreti – evidenzia Rubiu – Occorre che la Regione faccia sentire la sua voce su una serie di vertenze con l’Europa. Ad esempio sul caso dei trasporti aerei, visto che si rischia di perdere l’ultimo pezzo per una continuità territoriale che agevoli davvero i sardi e i turisti per l’arrivo nella nostra Isola».

Spiragli che si aprono anche per le aziende del Sulcis Iglesiente: «Altro nodo da affrontare è la possibilità di un’agevolazione sui costi dell’energia, condizione fondamentale per accrescere la concorrenza delle imprese che affrontano una crisi senza precedenti sul territorio – aggiunge Rubiu – Senza poi dimenticare la possibilità degli aiuti di Stato su numerose questioni. Senza un’azione forte della giunta regionale il principio di insularità rischia di rimanere un’altra promessa inutile».

Rubiu guarda oltre: «Sarebbe necessario ora allargare la battaglia anche alla Corsica, con un dialogo volto all’estensione dell’insularità alle realtà che si affacciano sul Mediterraneo – conclude il capogruppo dell’Udc – Occorre avviare un percorso verso l’autodeterminazione fiscale ed economica delle Regioni che hanno peculiarità tipiche e criticità comuni».
Commenti
22:38
Stiamo assistendo ormai da diversi anni a dei veri e propri agguati umanitari nell’assoluta debolezza del Governo Regionale, che in questo modo costringe i territori a delle politiche di accoglienza del tutto emergenziali
23/7/2016
Strategia per le aree interne e nuove geografie istituzionali: ne hanno parlato gli assessori della Programmazione Raffaele Paci, dei Lavori pubblici Paolo Maninchedda e degli Enti locali Cristiano Erriu ieri sera durante il laboratorio organizzato dall’Istituto nazionale di urbanistica, in occasione dell’inaugurazione del Parco comunale di San Basilio
© 2000-2016 Mediatica sas