Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteSanità › Malattie cardiovascolari: convegno a Cagliari
S.A. 10 febbraio 2016
I relatori del convegno, coordinati dal dottor Maurizio Porcu e dal dottor Bruno Loi, rispettivamente Direttore Dipartimento Cardio-Toracico-Vascolare e del Dipartimento di Emodinamica, hanno illustrato le novità nella diagnosi e nel trattamento delle patologie cardiologiche, che interessano sempre più la nostra collettività
Malattie cardiovascolari: convegno a Cagliari


CAGLIARI - Nel pomeriggio di lunedì, presso la sede del Comando Regionale Sardegna della Guardia di Finanza, si è svolto a Cagliari il convegno sul tema “Le novità nella diagnosi e nel trattamento delle malattie cardiovascolari”. L’iniziativa scientifica, promossa nell’ambito degli incontri “Cardiologie aperte”, in collaborazione con l’Associazione nazionale medici cardiologici ospedalieri, la Fondazione “Per il tuo cuore” e l’Azienda Ospedaliera “G.Brotzu”, è dedicata all’importanza della cultura della prevenzione e della ricerca.

Agli indirizzi di saluto del Gen. Umberto Di Nuzzo, Comandante Regionale della Sardegna, e della dottoressa Graziella Pintus, Commissario Straordinario del predetto nosocomio, è seguito un ringraziamento dell’Assessore all’Igiene e Sanità, dottor Luigi Benedetto Arru, che nella circostanza ha auspicato una sempre maggiore sinergia tra le Istituzioni al fine di contenere la spesa sanitaria regionale e nel contempo offrire servizi sempre più all’avanguardia al cittadino.
I relatori del convegno, coordinati dal dottor Maurizio Porcu e dal dottor Bruno Loi, rispettivamente Direttore Dipartimento Cardio-Toracico-Vascolare e del Dipartimento di Emodinamica, hanno illustrato le novità nella diagnosi e nel trattamento delle patologie cardiologiche, che interessano sempre più la nostra collettività.

Nella foto: l'assessore Arru tra i presenti
Commenti
8:47
Il Comune partecipa all´indagine che coinvolge numerose scuole superiori a livello nazionale. Le informazioni saranno raccolte fino a novembre attraverso la compilazione di un questionario on-line da parte di un campione di circa 15mila studenti in tutta Italia, tra cui anche quelli sassaresi. Una sintesi dei risultati dello studio sarà pubblicata nel sito internet dell’Istituto superiore di Sanità
17/10/2017
L´istituzione del Presidio di Primo Livello per Alghero-Ozieri nel 2018, solo dopo la realizzazione della Rianimazione non piace al Forza Italia. Conferenza stampa di Sandro Farina con Marco Tedde
15/10/2017
Il circolo di Alghero di Sinistra Italiana prende atto che il Consiglio Regionale ha iniziato una interlocuzione con le comunità e con i cittadini sardi, recependo alcune proposte di modifica della rete ospedaliera. Di seguito la lettera aperta del Circolo Ribelle
© 2000-2017 Mediatica sas