Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariEconomiaAeroporto › «Cappellacci non ci insegna nulla»
S.A. 10 febbraio 2016
«Ovviamente eravamo a conoscenza da tempo del procedimento della Commissione Europea sugli aiuti per le isole tedesche, svelato come una novità dagli onorevoli Cappellacci e Tunis»: replica l´assessore Deiana
«Cappellacci non ci insegna nulla»


CAGLIARI - «Ovviamente eravamo a conoscenza da tempo del procedimento della Commissione Europea sugli aiuti per le isole tedesche, svelato come una novità dagli onorevoli Cappellacci e Tunis. Così come conosciamo e monitoriamo da sempre tutti gli interventi consentiti dall’UE volti ad attenuare le conseguenze dell’insularità». Lo dice l’assessore dei Trasporti, Massimo Deiana dopo la conferenza stampa di Forza Italia di questa mattina [LEGGI].

«Tant’è che questa misura è stata da noi già segnalata al ministero dei Trasporti come intervento possibile al fine di eliminare la tassa di imbarco. Inoltre - continua Deiana - l’eventuale obiezione per cui tale soluzione sia specificamente indirizzabile solo a favore di bacini di traffico molto contenuti, può essere superabile riferendoci al caso delle Baleari: le isole spagnole, con più di un milione di abitanti, stanno appunto percorrendo questa strada, come risulta dagli approfondimenti in materia e dalle interlocuzioni con il governo locale».

«Tecnicamente si tratta di aiuti sociali ai collegamenti aerei (ai sensi dell’articolo 107, secondo comma lettera ‘a’ del Trattato di funzionamento UE) a favore di determinate e ristrette categorie di cittadini, come per esempio i residenti, utilizzati in Europa in specifici casi di territori periferici e insulari, contemplati anche dalle Linee guida sugli aiuti di Stato ad aeroporti e compagnie, emanati da Bruxelles nel 2014» conclude.

Nella foto: l'assessore Massimo Deiana
Commenti
14:15
Sono tanti gli assistenti di volo che hanno presentato certificati di malattia: il risultato è la cancellazione di sette voli in partenza e sette in arrivo, mentre quattro sono stati rinviati di ore
17:26
Nei suoi sei punti citati ha evidenziato le azioni intraprese in più anni da un’organizzazione con “centinaia di soggetti” per utilizzare i fondi POR 2000/2006. L’assessore al bilancio era l’attuale presidente Prof. Pigliaru. Per questa programmazione vennero presentate 11569 manifestazioni di interesse e 199 progetti integrati
27/6/2016
L’annuncio arriva dall’aeroporto di Levaldigi: il volo verrà gestito dalla compagnia italiana Mistralair, di propietà di Poste Italiane
27/6/2016
Confermato il consiglio d’amministrazione che resterà in carica fina all’approvazione del bilancio 2016. Il bilancio Sogaer per l’annualità 2015, approvato durante l’assemblea tenuta questo pomeriggio, si è chiuso con un utile di 2.109.011 Euro
27/6/2016
Lo ha dichiarato Ugo Cappellacci, coordinatore regionale di Forza Italia commentando i dati di Maggio diffusi da Assaeroporti: meno 31,7% ad Alghero, meno 6,3% a Cagliari
27/6/2016
Il minestrone di elucubrazioni, probabilmente frutto di una notte insonne del geometra Cadinu mi ha costretto a rispolverare file vecchi di dieci anni e rinunciare a qualche minuto di relax, e questa é stata la cosa più fastidiosa, per spazzar via la sua montagna di insulsaggini, messe insieme non si sa bene con quale scopo, ma che diffuse sul web acquisiscono un peso che certamente non meritano
27/6/2016
Se Qatar accetta le osservazioni sindacali si può procedere con l´accordo definitivo; se rifiuta salta tutto e da oggi partono i licenziamenti
27/6/2016
E´ l´unico aeroporto sardo a crescere a maggio. Il Costa Smeralda segna un +5,8% nei movimenti (2.139) e un +12,3% per i passeggeri (197.030). Sono i dati di Assaeroporti rispetto allo stesso mese dello scorso anno
© 2000-2016 Mediatica sas