Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Serie B: tris vincente per il Cagliari
Antonio Burruni 13 febbraio 2016
Allo stadio Francioni di Latina, i rossoblu si impongono per 1-3 sui nerazzurri padroni di casa nel match valido per la ventiseiesima giornata del campionato cadetto. Sono ora quattro i punti di vantaggio sul Crotone, fermato sull'1-1 casalingo dalla Pro Vercelli
Serie B: tris vincente per il Cagliari


CAGLIARI - Allo stadio Francioni di Latina, il Cagliari si impone per 1-3 sui nerazzurri padroni di casa nel match valido per la ventiseiesima giornata del campionato di serie B. Sono ora quattro i punti di vantaggio dei rossoblu sul Crotone, fermato sull'1-1 casalingo dalla Pro Vercelli

PRIMO TEMPO. In apertura, subito un infortunio per Joao Pedro, che deve stare per alcuni minuti fuori dal gioco. Al 5', Ujkani esce in modo non perfetto su Diego Farias e poi si salva in corner su Melchiorri. Cartellino giallo per Ceppitelli al 7'. Due minuti dopo, palla vagante in area locale, con Ujkani che deve respingere una conclusione di Diego Farias. Al quarto d'ora, giallo per Olivera (che salterà la trasferta di Bari) e Diego Farias. Al 18', cartellino giallo per Colombatto, per un fallo di mano inesistente. In questo primo quarto di gara, poche emozioni, pochi spazi (soprattutto nella metà campo del Latina, che fa densità e cerca la ripartenza), qualche scontro di troppo e diverse ammonizioni. Al 24', è Storari a salvarsi in calcio d'angolo su conclusione potente di Boyake. Poco prima della mezz'ora, sempre su azione d'angolo, diagonale mancino di Schiattarella e palla sul fondo. Subito dopo, cartellino giallo anche per Milani. Al 31', Joao Pedro scende sulla destra, arriva sul fondo e mette in mezzo per Diego Farias, che dal limite dell'area piccola, calcia oltre la traversa. Al 39', una palla vagante permette allo stesso Farias di battere a rete da ottima posizione, ma Ujkani è miracoloso ed alza oltre la traversa. Le squadre vanno negli spogliatoi per il riposo di metà gara sullo 0-0.

SECONDO TEMPO. Le due squadre si ripresentano in campo per la ripresa con gli stessi ventidue che hanno disputato la prima frazione di gioco. In apertura, Barreca scende bene sulla sinistra, arriva sul fondo e mette in mezzo per Munari che, tutto solo sottomisura insacca, portando in vantaggio il Cagliari. Due minuti dopo, su uno spiovente, Dumitru è il più pronto di tutti, ma Storari salva la propria porta. Subito dopo, primo cambio del match, con Di Gennaro al posto di Colombatto. Al 52', Melchiorri trova la triangolazione giusta e batte rasoterra Ujkani per il raddoppio ospite. Due minuti dopo, primo cambio anche per i padroni di casa, con Acosty al posto di Milani. Al 55', Diego Farias crea scompiglio nell'area locale, ma la difesa libera con fatica. Un minuto dopo, è Mariga, dalla distanza, a battere Storari ed a riaprire il match. Ma, al 57', Joao Pedro pesca Melchiorri in area ed il diagonale del bomber vale l'1-3 rossoblu. Al 71', Storari disinnesca un bel diagonale di Olivera, che un paio di minuti dopo, aveva fatto un brutto fallo non visto su Munari. Sull'azione successiva, un tocco di mano di Salamon è punito dall'arbitro con un calcio di rigore. Va sul dischetto Corvia, che colpisce la traversa. Ad un quarto d'ora dal termine, Munari chiede il cambio: al suo posto entra Tello. Alla ripresa del gioco, Melchiorri verticalizza per Joao Pedro, che arriva tutto solo al limite dell'area, ma il suo diagonale rasoterra finisce sul fondo. Al 78', Paponi subentra a Corvia. A dieci minuti dalla fine, mister Rastelli si gioca l'ultima sostituzione, inserendo Krajnc al posto di Diego Farias. L'arbitro concede cinque minuti di recupero. Al 92', Tello si inserisce bene, ma poi calcia sull'esterno della rete.

LATINA-CAGLIARI 1-3:
LATINA: Ujkani, Milani (9'st Acosty), Brosco, Esposito, Calderoni, Mariga, Olivera, Schiattarella, Boayke, Corvia (33'st Paponi), Dumitru. (A disp. Di Gennaro, Dellafiore, Celli, Bruscagin, Ammari, Mbaye, Scaglia). Allenatore Mario Somma.
CAGLIARI: Storari, Balzano, Salamon, Ceppitelli, Barreca, Cinelli, Colombatto (3'st Di Gennaro), Munari (30'st Tello), Joao Pedro, Diego Farias (35'st Krajnc), Melchiorri. (Rafael, Murru, Pisacane, Deiola, Giannetti, Cerri). Allenatore Massimo Rastelli.
ARBITRO: Luigi Nasca di Bari.
RETE: 1'st Munari, 7'st Melchiorri, 11'st Mariga, 12'st Melchiorri.

Le Partite della Ventiseiesima Giornata:
Pescara-Vicenza 1-1 (giocata venerdì)
Avellino-Bari 1-1
Cesena-Perugia 2-1
Como-Novara 1-1
Crotone-Pro Vercelli 1-1
Latina-Cagliari 1-3
Ternana-Salernitana 4-0
Virtus Entella-Trapani 4-0
Virtus Lanciano-Modena 2-1
Spezia-Livorno (domenica, 17.30)
Brescia-Ascoli (lunedì, ore 20.30)

La Classifica: Cagliari 58; Crotone 55; Pescara 48; Novara (-2) e Cesena 42; Bari 39; Brescia* 38; Virtus Entella 37; Avellino 36; Spezia* e Perugia 34; Ternana e Trapani 33; Latina 32; Livorno* 30; Vicenza 29; Pro Vercelli 28; Ascoli* e Virtus Lanciano (-1) 27; Modena 26; Salernitana 24; Como 21. (* una partita in meno).

Nella foto: Melchiorri, doppietta per lui
Commenti
26/2/2017
Mentre la Nuorese incassa tre punti senza giocare per il caso Foligno, la compagine ogliastrina cede 0-2 al Lixius per mano dell´Ostiamare Lido, che vince il match valido per la venticinquesima giornata del girone G, grazie alle reti di Vano al 22´ e di Roberti al 47´
26/2/2017
I bianchi galluresi cedono per 1-0 contro il Giana Erminio nel match disputato allo Stadio Città di Gorgonzola e valido per ventisettesima giornata del girone A. Decisiva la rete di Chiarello al 65´
26/2/2017
Al Vanni Sanna di Sassari, rossoblu ed abruzzesi chiudono sull´1-1 il match valido per la venticinquesima giornata del girone G. Alla rete di Fideli al 52´, ha risposto Ranelli al 67´
26/2/2017
Allo stadio Scida, i rossoblu si impongono per 1-2 nel match valido per la ventiseiesima giornata del massimo campionato. Alla rete di Stoian al 10', hanno risposto Joao Pedro al 33' e Borriello al 69'
26/2/2017
Nel match valido per la ventesima giornata del girone E del campionato di Prima categoria, i biancoverdi sbanca per 1-2 il campo del Silanus, mentre i giallorossi cedono per 6-1 a Li Punti
© 2000-2017 Mediatica sas