Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Diffamazione in Questura, assolti due agenti
A.B. 13 febbraio 2016
I due agenti e sindacalisti del Coisp erano stati querelati dall´ormai ex vicedirigente della Squadra Mobile di Cagliari Cosimo Bari
Diffamazione in Questura, assolti due agenti


CAGLIARI – I due agenti non diffamarono nel 2008 Cosimo Bari, ai tempi vicedirigente della Squadra Mobile di Cagliari. Ora, è arrivata la sentenza di assoluzione per non aver commesso il fatto. I due agenti sono Giuseppe Pilichi e Franco Maccari, rispettivamente segretario provinciale e regionale del sindacato Coisp.

«Due colleghi della Squadra Mobile di Cagliari, in ragione di esigenze personali rappresentavano le loro difficoltà all'allora vicedirigente a trattenersi in ufficio fino alla tarda serata. Per risposta, dopo qualche schermaglia sindacale, gli assistenti venivano comunque investiti del servizio», raccontano dal Coisp. Da qui, era nata una battaglia sindacale, sfociata in provvedimenti disciplinari poi annullati dal capo della Polizia. Poi, scattò anche una querela per diffamazione.
Commenti
21:58
I militari della Guardia di finanza hanno sequestrato 15,7grammi di hashish, 23,6grammi di marijuana ed uno spinello. Dieci persone sono state segnalate alla Prefettura, mentre un uomo è stato denunciato all’Autorità giudiziaria
22/5/2018
Nei giorni scorsi, una volante del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì è intervenuta vicino ad un supermercato della zona per porre fine ad una situazione di disturbo della quiete pubblica procurata da uno straniero, in evidente stato di ubriachezza molesta
23/5/2018
Questa mattina, in accordo con la dirigenza scolastica, sono stati eseguiti dei controlli antidroga nel Liceo Artistico “Figari”–sede Serra Secca (ex Scuola Alberghiera) e nella sede centrale di Piazza d’Armi
23/5/2018
Le Fiamme gialle del Comando provinciale di Sassari hanno recentemente concluso un’attività ispettiva tributaria, con risvolti di natura penale, nei confronti di una società di Olbia, la quale, negli anni d’imposta 2012, 2013, 2014, 2015 e 2016, ha operato in totale evasione d’imposta
© 2000-2018 Mediatica sas