Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket: Cus sconfitto a domicilio
A.B. 15 febbraio 2016
Le cagliaritane dell´Energit hanno ceduto 57-98 contro il Lavezzini Parma sul parquet di Sa Duchessa
Basket: Cus sconfitto a domicilio


CAGLIARI - Serata da dimenticare per il Cus Cagliari Energit sconfitto senza attenuanti dal Lavezzini Parma per 57-98. Un passo falso inatteso, soprattutto per come è maturato, in una gara dove il Cus non è mai riuscito ad esprimersi. Una tripla di Brezinova apre le danze, ma il quintetto universitario reagisce prontamente con Prahalis e Milic. Sembra essere una gara divertente ed equilibrata, ma la sensazione dura poco.

Minuto dopo minuto, Parma diventa padrone del campo. La difesa di casa non riesce a contrastare le giocate parmigiane e due triple di Spreafico fanno volare la formazione di Procaccini (4-13). Arioli subisce una botta al costato ed è costretta a lasciare momentaneamente il campo. Intanto, la Lavezzini dilaga. Marangoni, appena entrata sul parquet fa il bello ed il cattivo tempo ed il primo quarto si chiude con un più che eloqunte 9-28. Nel secondo intertempo, il Cus sembra reagire e trova un mini break di 4-0 con il solito duo Milic Prahalis. Però, è solo un fuoco di paglia, perchè il Parma riprende a macinare gioco ed implacabile buca a ripetizione la retina di casa. Si va al riposo sul 25-51.

26 punti di distacco sono tanti, ma una volta rientrata sul parquet l'Energit prova a limare il risultato con una scatenata Prahalis, che trova due triple importanti soprattutto per il morale (33-54). Ma Parma non si disunisce e si mantiene a distanza di sicurezza. Il Cus non riesce a ritrovarsi e continua a vivere di episodi, troppo poco per pensare di impensierire le avversarie, sempre attente e concentrate. Si va alla frazione decisiva sul 41-77. Negli ultimi dieci minuti, non accade più nulla. Parma sfiora i 100 punti ed il Cus torna negli spogliatoi con il pensiero già rivolto alla prossima sfida salvezza che, dopo la sosta, lo vedrà opposto al Sesto San Giovanni.

CUS CAGLIARI-LAVEZZINI PARMA 57-98:
CUS CAGLIARI: Romano, Zucca, Benic 6, Deiana, Milic 18, Arioli, Gagliano, Chesta 2, Prahalis 29, Gombac 2. Coach Antonello Restivo.
LAVEZZINI PARMA: Bacchini 2, Zara, Giorgi 7, Spreafico 9, De Pretto 8, Trevisan 2, Ugoka 18, Marangoni 11. Clark 23, Brezinova 18. Coach Procaccini.
ARBITRI: Capozziello, Meneghini e Catani.
PARZIALI: 9-28, 25-51, 41-77.
TIRI LIBERI: Cus 6/10; Parma 14/15.

Nella foto (di Gianluca Zuddas): Nikolina Milic
Commenti
25/5/2017
I giovani del Banco di Sardegna Sassari spazzano via anche Ferentino e conquistano la seconda finale nazionale, dopo quella dell’anno scorso, che li ha visti trionfare in tricolore come campioni d’Italia Elite
25/5/2017
Si chiude il bellissimo, sofferto e intenso campionato della Demontis Gavino eredi. Con rammarico, le atlete non riescono a centrare l’obiettivo della promozione in serie B femminile, obiettivo assolutamente non preventivato all’inizio dell’anno sportivo
24/5/2017
La compagine algherese, rappresentata da Ivona Kozobasiovska, Tijana Mitreva, Chiara Obinu e Sara Saias, giocherà a giugno a Cesenatico. Nella finale regionale, è arrivato l´11-6 sul Kcus
© 2000-2017 Mediatica sas