Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Nuovo blitz alla Caritas: sequestrati 6quintali d´indumenti
A.B. 17 febbraio 2016
Prosegue l´inchiesta della Dda di Cagliari sulla raccolta di indumenti destinati alla Caritas cagliaritana per essere distribuiti ai bisognosi ed invece dirottati nei mercatini della Penisola ed esteri
Nuovo blitz alla Caritas: sequestrati 6quintali d´indumenti


CAGLIARI – Prosegue l'inchiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Cagliari in merito alla raccolta di indumenti destinati alla locale Caritas Diocesana per essere distribuiti ai bisognosi ed invece dirottati nei mercatini della Penisola ed esteri. Oggi (mercoledì), il Nucleo investigativo regionale del Corpo Forestale, su delega del pubblico ministero Guido Pani, ha effettuato un nuovo sequestro di oltre 6quintali di abbigliamento usato, raccolto a Quartu Sant'Elena il 5 e 6 gennaio.

Questo era il frutto di due giorni di raccolta attuata sul territorio prima che scoppiasse lo scandalo [LEGGI], che ha portato la situazione nelle aule del Tribunale di Cagliari [LEGGI]. Ora, tutti gli indumenti sequestrati verranno trasportati nel deposito della direzione generale della Protezione civile a Macchiareddu, dove verranno attuate le operazioni del caso.
Commenti
24/6/2017
«Ieri pomeriggio intorno alle 14.30, si è reso necessario l’invio d’urgenza di un detenuto di nazionalità italiana presso il vicino pronto soccorso per aver ingerito plexiglass tanto che una volta giunti in ospedale è stato necessario che lo stesso venisse sottoposto ad intervento chirurgico», denuncia il segretario generale aggiunto dell’Osapp Domenico Nicotra
23/6/2017
Inchiesta clamorosamente ridimensionata. Revocate le misure cautelari nei confronti di Antonello Usai, Giansalvo Mulas e Giancarlo Chessa. Annullate quelle di Antonello Cuccureddu ed Efisio Balbina. Accolte tutte le richieste dei legali
23/6/2017
Mercoledì pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Tortolì sono intervenuti per un litigio tra due uomini fra due africani e due 21enni ogliastrini, residenti a Tortolì ed a Villagrande
© 2000-2017 Mediatica sas