Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCalcio › Pugno all´arbitro: due anni di Daspo al portiere
A.B. 19 febbraio 2016
A Claudio Palumbo, estremo difensore del Sant´Elena, sono stati comminati anche tre anni di squalifica da parte della giustizia sportiva. L´arbitro Leggieri di Oristano è stato colpito durante la partita di domenica scorsa contro l´Atletico Narcao, valida per il girone A del campionato regionale di Promozione
Pugno all´arbitro: due anni di Daspo al portiere


CAGLIARI – Un Daspo di due anni ed una squalifica di tre anni da parte della giustizia sportiva. Questo il salato conto che il portiere del Sant'Elena Claudio Palumbo dovrà pagare in seguito al pugno presumibilmente sferrato all'arbitro Leggieri di Oristano nel corso dell afidsa casalinga contro l'Atletico Narcao, disputata domenica scorsa e valida per il girone A del campionato regionale di Promozione.

Stando alla ricostruzione della Polizia, dopo l'espulsione per proteste l'estremo difensore avrebbe colpito con un pugno al volto il direttore di gara, causando anche la sospensione del match. Il giudice sportivo ha deciso quindi di squalificare Palumbo fino al 31 dicembre 2018 ed ha sancito la vittoria per 0-3 a tavolino per il Narcao.
Commenti
21:47
Domani pomeriggio, i rossoblu giocheranno la loro prima partita ufficiale del 2016/17 sul campo dell´Ostiamare Lido
17:27
Per i galluresi è l´esordio stagionale, mentre i sassaresi hanno passato il turno di qualificazione dal dischetto, superando il San Teodoro al Vanni Sanna. «Un test importante contro un team molto forte», dichiara l´allenatore della compagine ospite Massimiliano Paba
18:27
Dopo il rocambolesco ko subito sul campo del Genoa, i rossoblu si presentano al Sant´Elia per il match contro la Roma
16:38
La società algherese si prepara a riaprire le porte del proprio impianto sportivo in occasione della nuova stagione sportiva 2016/17
25/8/2016
I bianchi galluresi pareggiano 1-1 sul campo della Lupa Roma ed ipotecano la promozione al turno successivo
11:06
La società non iscrive la prima squadra al campionato di Seconda Categoria. Il presidente Camboni disponibile al passaggio di consegne. «Chi ha a cuore lo sport si faccia avanti», auspica Piredda
© 2000-2016 Mediatica sas