Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › A Soleminis, uccide il cognato e poi tenta il suicido: è grave
A.B. 20 febbraio 2016
Un 58enne ha ucciso a fucilate Maurilio Vargiu, 51enne ispettore di Polizia in servizio a Cagliari. Poi, ha tentato il suicidio ed attualmente è ricoverato in gravi condizioni all´ospedale Brotzu di Cagliari
A Soleminis, uccide il cognato e poi tenta il suicido: è grave


SOLEMINIS – Questa mattina (sabato), attorno alle ore 8, un 58enne ha ucciso a fucilate suo cognato, Maurilio Vargiu, 51enne ispettore di Polizia in servizio a Cagliari, allertato dalla famiglia. Infatti, pare che l'uomo (stando a quanto riferito dall'agenzia di stampa Ansa), dopo la recente scomparsa della madre, soffrisse di depressione ed avesse minacciato già il suicidio. Poi, il tragico doppio gesto. Attualmente, il 58enne è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale Brotzu di Cagliari.
Commenti
12:04
I carabinieri hanno cercato di fermarlo ma il conducente è fuggito fino al quartiere San Michele, sempre tallonato dai militari. Sotto la sella della moto hanno trovato 700 grammi tra marijuana e cocaina
12:00
Il fatto è avvenuto ieri, domenica 19 febbraio, quando un giovane marocchino di nemmeno 18 anni, ha provato a fuggire dalla struttura ma è stato fermato da due poliziotti penitenziari
19:15
Nei guai un cittadino cinese residente in Italia, in arrivo all´aeroporto di Alghero dopo lo scalo all’hub di Roma Fiumicino. Provvidenziali i controlli dei funzionari nell’Ufficio delle Dogane
14:17
Questa mattina la sentenza di primo grado a Cagliari. Assolto solo Giommaria Uggias (Idv). Scontato l´appello dei legali. I giudici hanno anche deciso l’interdizione dai pubblici uffici per la maggior parte degli imputati
18/2/2017
A due giorni dalla riapertura, il ponte di Oloé sulla Strada provinciale 46 tra Oliena e Dorgali, è stato nuovamente chiuso, su disposizione del Gip del tribunale di Nuoro
© 2000-2017 Mediatica sas