Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSaluteSanità › Villa Elena e Sant´Anna, chiudono i punti nascita
Red 23 febbraio 2016
La Direzione generale e l´Aiop hanno concordato i passaggi che porteranno alla chiusura, concordando sull´importanza di informare le donne che volessero rivolgersi alle due strutture per partorire
Villa Elena e Sant´Anna, chiudono i punti nascita


CAGLIARI - Chiuderanno entro trenta giorni i punti nascita delle cliniche private Villa Elena e Sant'Anna. Il percorso condiviso è stato fissato oggi dalla Direzione generale della Sanità, dai rappresentanti dell'Aiop e dai proprietari delle due cliniche private. La Direzione generale e l'Aiop hanno concordato i passaggi che porteranno alla chiusura, concordando sull'importanza di informare le donne che volessero rivolgersi alle due strutture per partorire. Una intesa si è raggiunta anche sulla necessità di minimizzare l'impatto sui livelli occupazionali e trovare forme di compensazione per i reparti chiusi.
Commenti
21:17
«Il mancato pagamento delle prestazioni dell’Aias da parte delle aziende sanitarie regionali sta creando sconcerto e sconforto in 1240 dipendenti qualificati che lavorano nelle 43 strutture regionali e che aspettano cinque mensilità di retribuzione», dichiara Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale
21:49
L´isola è la prima ad aver recepito l’intesa della Conferenza delle Regioni sui percorsi diagnostici terapeutici assistenziali per persone con malattie infiammatorie croniche dell´intestino e malattie reumatiche infiammatorie ed autoimmuni
17:51
Nel giro di qualche settimana la rete sarà costituita dai presidi di soccorso e in totale da 11 defibrillatori posizionati in punti strategici della città e delle frazioni
21/7/2016
La denuncia è del coordinatore regionale dei Riformatori sardi, Michele Cossa, che annuncia la presentazione di un’interrogazione urgente in Consiglio regionale
22/7/2016
Quella che era una bandiera della giunta regionale è ormai un drappo lacerato dalla guerra tra le comari eccellenti del PD sardo e del centro-sinistra in generale. Si mira solo a porre il sistema sanitario sotto uno stretto controllo delle camarille politiche, con il copia e incolla di un modello già sperimentato e fallito in altre Regioni
20/7/2016
Dalla lettura del testo in discussione tutto viene costruito partendo dall´alto, si parla solo di organizzazione apicale e non della base, di accentramento e non di riorganizzazione territoriale. Nella Legge non si parla di Territorio e di come dovrà organizzarsi, rimanda tutto al super manager che poi farà calare dall´alto le decisioni e lì veramente i territori non avranno granché voce in capitolo
18:31
Quanti, al 31 dicembre 2015, erano in possesso del riconoscimento di handicap grave, potranno inoltrare istanza per la predisposizione di un piano personalizzato di sostegno
20/7/2016
L´esempio più eclatante, come è stato rimarcato nel corso della manifestazione di protesta, è l´ufficio per il pagamento del ticket a Thiesi
21/7/2016
Lo ha dichiarato Stefano Tunis, consigliere regionale di Forza Italia, commentando il cospicuo numero di emendamenti presentato dalla giunta Pigliaru e dalla maggioranza
20/7/2016
Tra gli emendamenti della maggioranza, come emerso anche ieri dal vertice di maggioranza, l´istituzione della Asl unica a Sassari e l´Azienda per l´´emergenza - urgenza a Nuoro
© 2000-2016 Mediatica sas