Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportSolidarietà › Cagliari SoloWomenRun da record
A.B. 29 febbraio 2016
Sono già 3600 le iscritti alla seconda edizione della prima tappa 2016 dell´esclusivo circuito di corsa femminile solidal organizzato dalla 42K, in collaborazione con l´Asd Bavisela e sotto l’egida dell´Asi
Cagliari SoloWomenRun da record


CAGLIARI - Tutto esaurito e record a quota 3600 donne alla seconda Cagliari SoloWomenRun, in programma domenica 6 marzo sul Lungomare del Poetto e valida come prima tappa 2016 dell'esclusivo circuito di corsa femminile solidale, evento organizzato da 42K, in collaborazione con l'Asd Bavisela e sotto l’egida dell'Asi. Chiuse in anticipo le iscrizioni, grazie all'entusiasmo dimostrato dalle runner sarde, che hanno aderito in massa ed in breve tempo, comprese molte associazioni e tanti gruppi numerosi di amiche. Alla luce delle tante richieste, il tetto massimo iniziale di 2500 partecipanti è stato ampliato sensibilmente, consentendo registrazioni senza sosta al Tiscali Store e sul sito sito web del Bavisela, quest'ultime caratterizzate anche da partecipanti provenienti dal resto della Serdegna e dal continente, in particolare da Roma, Milano e Trieste. «Lo scorso anno - commenta Isa Amadi, responsabile dell'organizzazione - avevamo intuito la straordinaria partecipazione di Cagliari, ma più che raddoppiare le partecipanti è un risultato incredibile che conferma la straordinaria forza solidale delle donne sarde. Sono davvero uniche e grazie a loro vivremo una domenica indimenticabile».

Pettorali, t-shirt e pacchi gara si dovranno ritirare al Centro Medico I Mulini, nella sede a Selargius, in Via Piero Della Francesca 5: giovedì 3 marzo ritiro cumulativo solo per associazioni e gruppi numerosi (dalle ore 15 alle 20), venerdì 4 (stessa ora) e sabato 5 marzo (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19) tutti i ritiri singolarmente. Le associazioni ed i gruppi verranno contattati dall'organizzazione per effettuare il ritiro su appuntamento. Tutte le partecipanti potranno raggiungere il luogo della partenza gratuitamente, grazie ad un servizio di bus navetta dal centro, con rientro, messo a disposizione dal Ctm. Basterà presentare il pettorale. A breve, verrà indicato il punto di ritrovo. Sulla pagina Facebook Solo Women Run verranno pubblicate nei prossimi giorni tutte le informazioni pratiche, comprese le indicazioni per chi arriva da fuori città. La formula della corsa prevede un percorso Open di circa 5chilometri, da completare correndo o camminando, ed uno con classifica finale di 10chilometri denominato Challenge. Partenza ed arrivo sono fissati a Marina Piccola, vicino all’anfiteatro, con un tracciato che si svilupperà lungo la nuova passeggiata del lungomare del Poetto, con il giro di boa fissato poco prima dell’ex ospedale marino. Partenza alle ore 10 per la Challenge, a seguire la Open. Le runner della competitiva effettueranno due volte il percorso. Attorno alle 12, sempre a Marina Piccola, si svolgeranno le premiazioni.

Una speciale promozione è stata attivata per tutte le associazioni solidali che si occupano di donne e famiglie, che si sono iscritte con gruppi numerosi alla Cagliari SoloWomenRun. Tutte hanno avuto la possibilità di presentare un progetto e tra quelli inviati uno verrà sostenuto con parte del ricavato delle iscrizioni della Open. Un riconoscimento sarà assegnato al gruppo più numeroso che prenderà parte alla corsa, altri premi saranno messi in palio grazie a Rougj, Forte Village Sardegna, Piero Mancini, Nadir e Annatheis. La Cagliari SoloWomenRun è organizzata in collaborazione con il Comune di Cagliari, con il contributo del Centro Medico I Mulini, del Ctm e della Conad. Il circuito, sostenuto a livello nazionale dai partner Tiscali, Diadora, Radenska e Aberdeen, proseguirà a Milano il 10 aprile ed a Trieste il 30 aprile. Premi speciali sono previsti per le donne che prenderanno parte a tutte le tappe. Per questioni di sicurezza saranno ammesse sul percorso solo le donne che indosseranno regolarmente maglietta e pettorale dell'edizione 2016, e non sarà consentito l'utilizzo delle biciclette.
Commenti
12:57
I titolari del Water Paradise, il parco divertimenti di Sorso, ha deciso che mercoledì 31 Agosto devolverà la metà dell’incasso giornaliero alle popolazioni colpite dal sisma tramite la collaborazione della RapaciCapaciOnlus
28/8/2016
La Giunta comunale di Alghero contribuisce alla solidarietà con il contingente della Polizia Locale e i tecnici comunali nelle zone del terremoto. A coordinare le attività il Dirigente della Polizia Locale e della Protezione Civile dott. Guido Calzia
16:15
Sarà finalizzata a integrare la somma di un milione di euro già stanziata dalla Conferenza Episcopale italiana (CEI) dai fondi dell’otto per mille, per far fronte alle prime urgenze e ai bisogni essenziali
27/8/2016
Il consiglio comunale martedì deciderà sulla proposta di stanziamento di un contributo per il Comune del Lazio devastato dal sisma
© 2000-2016 Mediatica sas