Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaPolitica › Via libera alla Finanziaria 2016. Ok Commissione, in Aula 15 marzo
S.A. 3 marzo 2016
L'obiettivo ora è quello di recuperare nei prossimi dieci giorni utili prima di redigere le relazioni di maggioranza e minoranza, le risorse per alcune priorità condivise con l'opposizione, a cominciare da lavoro, cultura e istruzione: sono attualmente disponibili 14 milioni liberi da impegni
Via libera alla Finanziaria 2016
Ok Commissione, in Aula 15 marzo


CAGLIARI - Via libera dalla commissione Bilancio, con i soli voti favorevoli della maggioranza, alla Finanziaria 2016 da circa 7,4 miliardi di euro. L'accelerazione grazie al ritiro di tutti gli emendamenti concordato ieri nel vertice tra i capigruppo del centrosinistra e l'assessore Raffaele Paci.

L'obiettivo ora è quello di recuperare nei prossimi dieci giorni utili prima di redigere le relazioni di maggioranza e minoranza, le risorse per alcune priorità condivise con l'opposizione, a cominciare da lavoro, cultura e istruzione: sono attualmente disponibili 14 milioni liberi da impegni, pochi rispetto alle richieste arrivate dagli schieramenti. Se il centrosinistra non riuscirà a trovare una quadra, si rischia di andare in Aula, presumibilmente il 15 marzo, completamente alla cieca.

Mercoledì colpo di scena nella riunione dei capigruppo della maggioranza in Consiglio regionale sulla Finanziaria 2016, a cui ha partecipato anche l'assessore alla Programmazione Raffaele Paci. E' stato deciso di ritirare tutti gli emendamenti presentati dall'articolo 7 in poi e di andare domani all'approvazione della Manovra in commissione per poi cercare di recuperare altre risorse nei dieci giorni previsti per scrivere le relazioni di maggioranza e opposizione.

Nella foto: l'assessore Raffaele Paci

Prima pubblicazione alle 11
Commenti
9/12/2016
Gli esponenti del centrosinistra che oggi hanno fretta di ripristinare gli enti intermedi farebbero meglio a interrogarsi sul perché tre quarti dei sardi hanno bocciato sonoramente una riforma che, se approvata, avrebbe rafforzato enormemente l’asse Renzi-Pigliaru
9/12/2016
Il presidente regionale Mirko Murgia prende posizione sulla situazione di incertezza in cui è precipitata la politica regionale dopo l’esito del referendum costituzionale di domenica scorsa.
9/12/2016
Una sentenza della Corte dei Conti ha riacceso lo scontro politico a Villanova Monteleone. Dopo gli attacchi del gruppo di opposizione Per Villanova, la replica del sindaco Quirico Meloni
9/12/2016
Non stiamo qui a spendere parole di solidarietà a difesa dell’ennesimo assessore defenestrato dal sindaco Bruno e dalla sua variegata maggioranza, abbiamo sempre criticato la Lampis, disapprovando il suo operato ed evidenziando più volte i danni creati al settore produttivo della città, a partire dall’assurdo regolamento sui suoli pubblici
© 2000-2016 Mediatica sas