Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportBasket › Basket: Cus sconfitto a San Martino
A.B. 3 marzo 2016
Buona prova per le cagliaritane dell´Energit, che però hanno ceduto per 73-67 sul parquet del Fila di Lupari
Basket: Cus sconfitto a San Martino


CAGLIARI - Sconfitta, ma mai doma. Il Cus Cagliari Energit perde il posticipo della 20esima giornata dell’Almo Nature Cup per 73-67, con la consapevolezza di poter ancora lottare per la salvezza. Al termine di una gara tirata, è stato il San Martino di Lupari ad imporsi. Senza Isabel Romano, che a giorni verrà operata al ginocchio, sono le padrone di casa a rompere il ghiaccio con Bailey, ma il Cus risponde prontamente grazie ad una tripla di Prahalis.

Le due squadre si affrontano subito a viso aperto, con le universitarie che, grintose e determinate, mettono in seria difficoltà le padrone di casa, costrette ad inseguire (4-10). Gianolla, lasciata troppo libera, accorcia le distanza dai 6,75, ma le ospiti non demordono e mantengono il vantaggio affidandosi alla tripla di Chesta. Il quintetto di casa fa però quadrato, recupera terreno e la prima frazione si chiude sul 21-21. Nel secondo quarto, in casa Cus si spegne la luce. Una tripla di Favento rilancia le quotazioni delle Lupe, che moltiplicano gli sforzi allungando con decisione. L’Energit accusa il colpo, non riesce più a bucare la retina ospite e vede il divario farsi sempre più pesante. Con soli 8 punti all’attivo, si va al riposo sul 40-29.

Al ritorno dall'intervallo lungo, il Cus sembra più deciso e tenta di limare lo svantaggio. L’amnesia della seconda frazione svanisce per lasciare spazio ad una squadra più convinta. Milic firma il canestro del -7 (49-42) e le cagliaritane iniziano a sperare in una rimonta. La scatenata Milic fa impazzire la difesa di casa, ma una tripla di Tonello allo scadere vanifica gli sforzi. Si va alla frazione decisiva sul 59-51. Per qualche minuto, polveri bagnate per entrambe le squadre, con molti errori, poi si riprende a macinare gioco e il Cus con Milic, Chesta e Benic si porta sul -2 (64-62). Il Cus continua ad insistere ed a provarci, poi nel finale è un susseguirsi di emozioni ed il San Martino riesce a chiudere i giochi, seppure tra mille difficoltà.

FILA SAN MARTINO DI LUPARI-CUS ENERGIT CAGLIARI 73-67:
FILA SAN MARTINO DI LUPARI: Filippi 7; Favento 7; Tonello 3; Amabiglia ne; Fassina ne; Bailey 13; Beraldo ne; Pascalau ne; Gianolla 12; Sbrissa 2; Fabbri 13; Davis 16. All. Abignente.
CUS ENERGIT CAGLIARI: Romano ne; Zucca ne; Benic 17; Scano ne; Milic 18; Arioli 6; Gagliano ne; Chesta 9; Prahalis 17; Gombac. All. Restivo
ARBITRI: Caruso, Gagno e Pilati
PARZIALI: 21-21, 40-29, 59-51.
TIRI LIBERI: San Martino 9/14; Cus 7/8.

Nella foto (di Gianluca Zuddas): Nikolina Milic
Commenti
26/7/2016
Il play-guardia Dario Di Francesco e la guardia Beatrice Sorina Ion vestiranno la maglia biancoblù nella stagione 2016/17. Entrambi provenienti dal Santa Lucia Roma, ritroveranno a Porto Torres coach Carlo Di Giusto
26/7/2016
Un giocatore di valore e straordinarie potenzialità, un talento futuribile made in Italy su cui la Dinamo Banco di Sardegna ha deciso di scommettere legandolo al club biancoblu per i prossimi cinque anni
© 2000-2016 Mediatica sas