Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Libia: ucciso 60enne tecnico capoterrino
A.B. 4 marzo 2016
La Farnesina ha informato i familiari di Fausto Piano, uno dei due italiani che erano stati sequestrati nella zona di Mellitah. Con lui, è deceduto anche il siciliano Salvatore Failla
Libia: ucciso 60enne tecnico capoterrino


CAPOTERRA - E' stato ucciso in Libia il 60enne tecnico di Capoterra Fausto Piano, uno degli italiani sequestrati il 20 luglio 2015 nella zona di Mellitah, ad una sessantina di chilometri da Tripoli. A renderlo noto è stata direttamente la Farnesina, che ha informato i familiari, dopo «la diffusione di alcune immagini di vittime di sparatoria nella regione di Sabrata, apparentemente riconducibili a occidentali».

Secondo il Ministero degli Esteri, «da tali immagini e tuttora in assenza della disponibilità dei corpi, potrebbe trattarsi di due dei quattro italiani, dipendenti della società di costruzioni Bonatti di Parma, rapiti nel luglio 2015 e precisamente di Fausto Piano e Salvatore Failla», quest'ultimo siciliano. Un testimone libico, rientrato a Tunisi da Sabrata, ha riferito all'agenzia di stampa Ansa che i due ostaggi italiani «sono stati usati come scudi umani» dai jihadisti dell'Isis, e sarebbero morti durante gli scontri con le milizie di mercoledì a sud della città, nei pressi di Surman.

Failla e Piano, secondo quanto si apprende da ambienti giudiziari, erano stati separati dagli altri due dipendenti della Bonatti sequestrati, Filippo Calcagno e Gino Pollicardo. Dopo il sequestro dei quattro italiani, la Procura della Repubblica di Roma aprì un fascicolo per sequestro di persona con finalità di terrorismo.
Commenti
16:19
Blitz al'alba della Capitaneria di Porto di Oristano: sequestrati ombrelloni, lettini e sdraio
19:06
Ieri, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza di Orgosolo hanno deferito all’Autorità Giudiziaria un 40enne per il reato di ricettazione
20:02
Già individuata e denunciata l´autrice del fatto, affetta da problemi psichici. Ora, dovrà rispondere di danneggiamento aggravato
10:00
Rapina nella notte a Barrali. Nel mirino è finito un bar. Due persone con il volto coperto e armati di pistola hanno minacciato i dipendenti, obbligandoli a consegnare l´incasso e poi sono fuggiti
22:06
I Carabinieri del Comando Provinciale di Cagliari e della Compagnia di Dolianova hanno arrestato il presunto assassino, un falegname
11:27
Si tratta di Filippo Sanna, di 23 anni, rimasto intrappolato per ore sotto la casa crollata, e di sua sorella Irene di 16, due dei tre figli di Mario Sanna, un rappresentante di commercio nuorese di 55 anni trapiantato nel Lazio
22:29
Bandiere a mezz´asta nel Palazzo della Regione e nelle sedi degli Assessorati in segno di lutto per la tragedia che ha colpito le popolazioni del centro Italia. Lo ha disposto la Presidenza della Regione Sardegna
24/8/2016
L´incidente si è verificato ieri sera in una casa nel centro di Villaurbana, nell´oristanese. L´uomo è stato trasportato in elicottero all´ospedale Santissima Annunziata di Sassari con ustioni di secondo grado sul 50% del corpo
24/8/2016
Il titolare del market ha spintonato il rapinatore, convincendolo a scappare a mani vuote. Pronto l´intervento dei Carabinieri
23/8/2016
Piero Mavuli ha accoltellato Antonia Luigia Dettori di 91 anni con fendenti alla gola e al petto. Poi ha rivolto la lama contro se´ stesso ma stavolta le coltellate non sono state fatali
23/8/2016
Negli scorsi giorni gli agenti del Commissariato di Porto Cervo hanno denunciato per truffa telematica e indebito utilizzo di carte di credito due amici, un operaio 26enne di Milano e uno studente 19enne di Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas