Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Morte Fausto Piano: lutto cittadino a Capoterra
A.B. 4 marzo 2016
Nelle prossime ore, il Comune capoterrino dovrebbe proclamare il lutto cittadino per onorare la morte del 60enne tecnico ucciso ieri in Libia
Morte Fausto Piano: lutto cittadino a Capoterra


CAPOTERRA - Nelle prossime ore, il Comune di Capoterra dovrebbe proclamare il lutto cittadino per onorare la morte di Fausto Piano, il 60enne tecnico ucciso ieri (giovedì) in Libia assieme al collega Salvatore Failla [LEGGI]. «Non l'ho ancora proclamato - ha dichiarato il sindaco capoterrino Francesco Dessì all'agenzia di stampa Ansa - ma la decisione arriverà a breve. Siamo vicini alla famiglia in questo terribile momento e lo saremo in futuro».

Tutto il paese è sconvolto per la tragica scomparsa di Piano, amato e ben voluto da tutti. Al momento, la moglie ed i figli non hanno rilasciato alcun commento ai cronisti, che anche oggi attendono fuori dalla porta dell'abitazione in Via Carbonia. Come prevedibile, in casa entrano solo i parenti e gli amici più stretti.

Nella foto (da Facebook): Fausto Piano
Commenti
20:04
Oggi pomeriggio, Luigi Massa stava riparando il tetto della sua casa in campagna, ma la struttura ha ceduto e l´uomo è deceduto sul colpo
27/5/2016
Ugo Pinna si è sentito male prima di immergersi nelle acque di Portixeddu ed è stato trovato privo di vista sugli scogli
27/5/2016
La decisione è stata presa oggi dal Tribunale del Riesame. Annullato il sequestro preventivo effettuato due settimane fa per presunti abusi edilizi
27/5/2016
Gli agenti di Polizia hanno identificato e denunciato un 31enne della Guinea, presunto scafista dell´imbarcazione a bordo della quale i 387 extracomunitari sono partiti dalle coste della Libia
27/5/2016
Circa 600 migranti soccorsi in mare al largo della Libia arriveranno a Porto Torres domenica mattina
27/5/2016
Alberto Pinna e Paolo Enrico Pinna, arrestati due giorni fa, hanno preferito non rispondere alle domande dei gip. L´avvocato del 21enne ozierese, arrestato due giorni fa assieme a Paolo Enrico Pinna, ha annunciato il ricorso al Tribunale del Riesame
26/5/2016
Il grosso pesce, pescato in acque spagnole, era stato venduto in un ristorante del centro gallurese. Sanzione da 16mila euro per i venditori, mentre il tonno verrà donato ad una mensa per poveri
27/5/2016
Stando ad una prima ricostruzione, la simulazione della rapina ad un benzinaio sarebbe stata architettata per recuperare i soldi utili per coprire alcuni debiti
28/5/2016
Nelle ultime settimane, la locale Questura ha effettuato diverse attività di controllo in circoli privati e bar del capoluogo
© 2000-2016 Mediatica sas