Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaRiti › Alla scoperta di Cagliari
A.B. 4 marzo 2016
Ogni sabato sino al 19 marzo, il Consorzio Turistico Sardegna Costa Sud propone un viaggio attraverso il quartiere di Villanova, il piccolo borgo dentro la città
Alla scoperta di Cagliari


CAGLIARI - Scoprire un quartiere per conoscere la storia e le tradizioni secolari. Ogni sabato, fino al 19 marzo, il Consorzio Turistico Sardegna Costa Sud propone un viaggio attraverso il quartiere di Villanova, il piccolo borgo dentro la città di Cagliari, per scoprire chiese preziose, arredi sacri antichissimi, parlare con i protagonisti della Settimana Santa (confraternite della Solitudine e del Santissimo Crocefisso), raccontare aneddoti e “contus”.

Una passeggiata ricca di suggestioni e passione, per raccontare il quartiere e preparare i cagliaritani ai riti della Settimana Santa. La durata è di circa due ore e l'accompagnamento è a cura di una guida regolarmente iscritta al registro delle guide. La partenza per domani, sabato 5 marzo, è fissata da Piazza Marghinotti, con appuntamento alle ore 18 (è richiesta la massima puntualità).

Il prezzo è di 13euro per gli adulti, fino agli 8 anni è gratis, mentre oltre gli 8 anni e fino ai 14 il costo è di 7euro. Nel prezzo, è incluso un aperitivo con delicati assaggi di prodotti del periodo di Quaresima. La prenotazione è obbligatoria e va effettuato telefonando ai numeri 070/307982 o 320/4152834.
Commenti
11:35 video
È la festa che, più di ogni altra, rinsalda il legame ultra secolare tra la Cagliari civile e quella religiosa ed è, da 361 anni, occasione di riflessione e memoria sulle origini della comunità cittadina. Le immagini della conferenza stampa
26/4/2017 video
In Piazza Sventramento il ricordo dei caduti civili, in Piazza Porta Terra quello dei militari e partigiani. Commovente cerimonia per la Festa Nazionale della Liberazione quella andata in scena ad Alghero in occasione delle celebrazioni del 25 Aprile. Le immagini del corteo istituzionale al quale hanno preso parte molti politici e semplici cittadini
26/4/2017
Quella del 25 aprile è stata una giornata all’insegna della fede e della ormai centenaria tradizione. Le porte delle chiesette di Balai si sono aperte alla città per celebrare il rito in onore di Santu Bainzeddu patrono dei Massai
25/4/2017 video
Il primo cittadino ha voluto dedicare ai caduti una poesia “Alle fronde dei salici” di Salvatore Quasimodo, «poche parole che ci riportano in quegli anni durissimi quando sorridere era praticamente impossibile» ha detto «ma quel vento cambiò direzione il 25 aprile del 1945 quando iniziò la liberazione del territorio italiano dall’antifascismo e dalle sue storture».
© 2000-2017 Mediatica sas