Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Blitz della Polizia a Gonnesa: 60enne in manette
A.B. 5 marzo 2016
Gli agenti del Commissariato di Iglesias e del Reparto Prevenzione Crimine, coadiuvati da due unità cinofile antidroga e antiesplosivo, hanno sequestrato 107grammi di marijuana, 6660euro in contanti, una pistola, un coltello a serramanico, cinquanta cartucce e quattro grimaldelli
Blitz della Polizia a Gonnesa: 60enne in manette


GONNESA – Le Forze dell'ordine avevano messo sotto controllo i territori di Domusnovas, Gonnesa, Iglesias e Villamassargia, nell'eterna lotta contro lo spaccio di sostanze stupefacenti. E ieri sera (venerdì), gli agenti del Commissariato di Iglesias e del Reparto Prevenzione Crimine, coadiuvati da due unità cinofile antidroga e antiesplosivo, hanno dato il via all'operazione.

I poliziotti hanno arrestato un 60enne, mentre altre novantuno persone sono state identificate. A Gonnesa, gli agenti hanno fermato l'autovettura condotta dall'uomo e, la perquisizione, ha consentito di trovare un coltello a serramanico, 2grammi di marijuana e 660euro in contanti, possibile illecita conseguenza dell'attività di spaccio.

Subito dopo, gli uomini del Commissariato hanno perquisito anche la casa ed il posto di lavoro del 60enne. Nella prima, sono stati rinvenuti 105grammi di marijuana, 6mila euro, cinquanta cartucce calibro 6,35 e quattro grimaldelli, mentre, nella seconda, è stata scoperta una pistola.
Commenti
21/7/2016
Un funzionario in servizio all´Ufficio Tutela del Paesaggio di Sassari-Olbia è stato arrestato per concussione dagli agenti del Nucleo investigativo del Corpo forestale della Sardegna
21/7/2016
Un 37enne di Olbia e un ungherese di 36 anni sono ritenuti i responsabili dell’organizzazione di un vasto giro di prostituzione, realizzato reclutando in Ungheria giovani e ignare ragazze che, una volta giunte in Italia, sono state ridotte in schiavitù, anche mediante violenza, e costrette a prostituirsi
21/7/2016
Quattro nuove ordinanze di custodia cautelare in carcere per la rapina del bancomat perpetrata presso l’aeroporto di Alghero lo scorso 19 settembre 2015. Tutti i dettagli in una conferenza stampa svoltasi stamane
© 2000-2016 Mediatica sas