Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaSanità › Polo pediatrico emergenze: «un vuoto nell´isola»
S.A. 8 marzo 2016
Il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI) lamenta il vuoto nella sanità isolana. Solo nell’ultima settimana si sono registrati due casi, con i viaggi della speranza verso Torino
Polo pediatrico emergenze: «un vuoto nell´isola»


CAGLIARI - «Voli speciali per trasferire i bambini negli ospedali della Penisola. Solo nell’ultima settimana si sono registrati due casi, con i viaggi della speranza verso Torino. Una situazione prodotta dalla mancanza, in tutta la Sardegna, di un polo pediatrico per le emergenze».

Il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI) lamenta il vuoto nella sanità isolana: «E’ una carenza assurda nell’ambito delle prestazioni sanitarie nella nostra Isola – evidenzia Tocco, componente della commissione riguardante i problemi della sanità – sin dalla prossima riunione del parlamentino chiederò un intervento urgente dell’assessore per porre rimedio a questa mancanza, che sottrae alla Sardegna un polo pediatrico per le urgenze e la rianimazione dei bambini».

Una condizione che produce disagi, con costi troppo alti per il trasferimento dei piccoli pazienti negli ospedali oltre Tirreno: «Sarebbe opportuno prevedere un reparto specialistico – conclude Tocco – con figure professionali preposte, nel presidio del microcitemico così da assegnare un ulteriore servizio per i bimbi dell’Isola che devono fronteggiare delle malattie, con il pericolo di restare senza un’assistenza adeguata per le emergenze».
Commenti
8:02
La Commissione Pari Opportunità elabora un´indagine conoscitiva utilizzando un questionario on-line anonimo
29/6/2016
Il provvedimento è stato approvato dal Consiglio regionale con 30 voti favorevoli e 25 contrari, con voto contrario del Partito dei Sardi
17:27
A causa di un’ improvvisa carenza di personale ostetrico presso l’unità operativa di Ginecologia e Ostetricia di Ozieri, non potranno essere garantiti gli esami di screening previsti per il mese di luglio
28/6/2016
Sarà presente un´autoemoteca con il personale medico dell´Avis porvinciale. Le raccolte continueranno con cadenza settimanale nei mesi di luglio e agosto
27/6/2016
Il temporeggiamento della Asl di Sassari, che fa seguito agli inaccettabili tempi lunghi della Giunta Regionale, è diventato un vero e proprio calvario per i lavoratori dell’ex Ipab di Ploaghe
27/6/2016
Giovedì 30 giugno all´ospedale San Martino cerimonia conclusiva del corso di formazione con il Commissario Straordinario Asl e l´Arcivescovo di Oristano
© 2000-2016 Mediatica sas