Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaEnogastronomia › Tutto pronto per i Sardinia Food Awards
A.B. 9 marzo 2016
In arrivo gli oscar delle eccellenze agroalimentari sarde. Le candidature spontanee per l´evento, in programma al Forte Village, si possono presentare fino a domenica 10 aprile
Tutto pronto per i Sardinia Food Awards


CAGLIARI - Si avvicina la data per l’assegnazione dei Sardinia Food Awars, gli ambiti premi riservati alle eccellenze agroalimentari sarde e da oggi (mercoledì), sono aperte le candidature spontanee valide fino a domenica 10 aprile. Un evento nuovo, avvincente, democratico, aperto a tutti, anche piccole realtà e che vede coinvolti tutti i produttori del settore agroalimentare isolano limitato a dieci categorie che rappresentano nel mondo le eccellenze sarde: vino, olio, pasta, miele, pane carasau, formaggi, salumi, birra artigianale, bottarga e dolci. Una gara che si giocherà all’ultima degustazione tra giudici competenti di ogni categoria e che fino a mercoledì 20 aprile lavoreranno per scegliere le tre nomination per l’assegnazione dell’ambito premio. Un riconoscimento atteso dall’industria dell’agroalimentare e che mai prima d’ora ha visto premiare queste categorie tutte insieme.

Il premio Sardinia Food Awards, nasce per celebrare l’impegno e la competenza nel settore agroalimentare sardo, in questo momento in grande ascesa e con forti prospettive di sviluppo nel mercato estero. Si pensa già alle prossime edizioni, dove si prevedono importanti sviluppi nell’organizzazione, cercando di far incontrare buyer e produttori in una tre giorni che vedrà anche incontri e convegni sull’alimentazione. «Un settore molto spesso dimenticato o non valorizzato abbastanza soprattutto in un momento così difficile dell’economia - dichiara Donato Ala, ideatore dell’evento - arrivo da diverse esperienze legate al turismo in particolare quello del golf, che come sapete ha molte affinità con il food. Già in passato, a Cagliari abbiamo realizzato eventi di succeso che coniugavano il golf al food, come La notte del Golf e l’Event style alla presenza dello chef Davide Oldani, tutti realizzati presso la fantastica location del Convento San Giuseppe. Ora è arrivato il momento di valorizzare solo questo segmento, che per la Sardegna è molto importante. Insieme a Manuela Salis e la sua società abbiamo pensato di unire le forze e scommettere sul futuro di un Oscar che possa portare visibilità al settore in tutto il mondo».

«Il Forte Village ha creduto nel progetto - prosegue Ala - e per i prossimi tre anni sarà la location che ospiterà gli awards del food sardo. L'obbiettivo di Sardinia Food awards è infatti quello di incoraggiare e stimolare i produttori a dare il meglio di se, creando un evento annuale, unico e di grande impatto. Per valorizzare ulteriormente l’evento abbiamo inserito anche un premio per i blog sardi che parlano di cibo e un contest fotografico riservato a tutti gli amatori che vorranno raccontare attraverso le immagini i prodotti interessati all’oscar e lo faranno utilizzando la piattaforma per eccellenza: Instagram. L’organizzazione ha pensato anche di abbinare agli awards anche le guide “Taste of Sardinia” di prossima realizzazione, curate da Abc editore di Oristano. Le guide vogliono infatti essere di aiuto per il turista e guidarlo alla scoperta delle eccellenze del territorio».

Numerosi sono gli sponsor che stanno credendo nel progetto ed altri che potranno farlo fino a domenica 20 marzo. Main sponsor, oltre al Forte Village, la catena di supermercati Iperpan, con la quale si sta studiando la possibilità di valorizzare nei propri punti vendita i prodotti candidati. La Coldiretti Sardegna sensibilizzerà i propri iscritti a mettersi in gioco ed istituirà un premio speciale per i prodotti di ortofrutta di stagione; il circuito Sardex, che presto entrerà anche nel settore del food e dei privati. Al momento, media sponsor è Tiscali, oltre a Capitta&Partners, Villanova Caffè Bistrò, che ha ospitato la conferenza stampa. Bottega per comunicare, un’innovativa social agency, curerà la campagna social a partire da Facebook ed Instagram. Obbiettivo quindi per i produttori delle rispettive categorie è di entrare nella rosa dei tre candidati finali al premio. I vincitori verranno incoronati in occasione di un esclusivo galà, al quale potranno partecipare anche tutti gli appassionati di food e operatori e per i quali il Forte Village ha riservato condizioni molto particolari per partecipare sia alla cena che a trascorrere un meraviglioso ponte del 25 aprile nella splendida struttura appena ristrutturata. Per candidarsi e conoscere tutte le informazioni relative all’iniziativa, si può visitare il sito della manifestazione o la pagina Facebook dedicata. Per prenotare la cena ed i pernottamenti a condizioni speciali, bisogna far riferimento all'evento ed inviare una e-mail all'indirizzo web mice@fortevillage.com
Commenti
30/5/2016
Inizia mercoledì la prima edizione de “Il mondo del Pecorino Romano Dop. Le origini del gusto”, la manifestazione organizzata dal Consorzio di Tutela del Pecorino Romano Dop
10:00
Nei 15 caseifici e 26 ristoranti aderenti su tutto il territorio regionale sarà possibile conoscere come nasce il Pecorino romano Dop e gustare ricette e piatti
30/5/2016
Sabato, l’Emiciclo è stato letteralmente invaso. Alla solita vasta proposta di prodotti a chilometro zero, sono stati affiancati una serie di iniziative, che hanno riscontrato il favore di una vasta platea di pubblico
© 2000-2016 Mediatica sas