Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCulturaLibri › A Cagliari, tra storia e lingua sarda
A.B. 10 marzo 2016
Venerdì, le sale della Libreria Murru ospiteranno la presentazione di “La lingua sarda raccontata ai miei nipoti”, di Matteo Porru
A Cagliari, tra storia e lingua sarda


CAGLIARI - Venerdì 11 marzo alle 18.30, ospite della Libreria Murru, in Via Machiavelli 42/f, a Cagliari, Matteo Porru presenterà per la prima volta ai lettori la sua nuova pubblicazione, il volume “La lingua sarda raccontata ai miei nipoti” (Arkadia Editore). Vittorio Raspi interverrà insieme all'autore.

Da anni si discute sulle minoranze linguistiche ed a maggior ragione se ne discute in Sardegna, regione in cui il sardo (vera e propria lingua neoromanza) fatica a stare al passo con i tempi e non ha ancora ottenuto alcun riconoscimento giuridico da parte dello Stato italiano. Porru, esperto di linguistica, offre con questo volume il suo contributo destinato a tutti coloro che non vogliono dimenticare le proprie radici. Solo insegnando la lingua materna ai più piccoli si potrà, in futuro, permettere al sardo di sopravvivere. Il testo, sotto forma di dialogo, è impreziosito da digressioni storiche, etnografiche, sociologiche, e ripercorre con grande slancio l’avventura di una limba nata direttamente dal latino, che dopo più di 2mila anni di storia pretende di essere amata e rispettata.

Matteo Porru, classe1934, vive a Cagliari. Insegnante e dirigente scolastico per decenni, ha sempre fatto parte del circolo di intellettuali strenui difensori della cultura linguistica locale. Giurato e presidente di premi letterari, collaboratore di prestigiose riviste regionali e nazionali, vanta al suo attivo numerose pubblicazioni in sardo ed in italiano, tra le quali la traduzione del Pinocchio di Collodi (Pinocchiu), una Breve storia della lingua sarda e l’antologia Poeti sardi.
Commenti
11:26
Cultura e buon cibo, un binomio che troverà realizzazione a Iglesias nella seconda Fiera del Libro in programma nella cittadina sulcitana da oggi (sabato) a martedì 25 aprile
21/4/2017
Il Centro Antiviolenza “Donna Eleonora” Plus Oristano, con l’Associazione Prospettiva Donna, che gestisce il Centro, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di San Vero Milis, in occasione della ricorrenza del 23 Aprile, “Giornata Mondiale del Libro”, organizzano un incontro di lettura per raccontare la violenza di genere
14:31
Mercoledì mattina, i rappresentanti dell´Università degli studi di Sassari, l´Unione italiana ciechi e ipovedenti e l´Istituto per la ricerca la formazione e la riabilitazione per la Sardegna Onlus saranno nell´aula magna dell´Ateneo sassarese
15:26
L’isola in prima linea al Padiglione 4: la Fiera del libro entra nel vivo e rafforza le aspettative come forte veicolo di attrazione per interscambi culturali
20/4/2017
L’Obra Cultural ha portato questa tradizione della Catalogna e organizza una due giorni di eventi. Il 22 e 23 aprile sarà possibile visitare la mostra dei libri e delle pubblicazioni algheresi
© 2000-2017 Mediatica sas