Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Cagliari vincente: ad Usini vince lo sport
A.B. 13 marzo 2016
Il Peppino Sau ha ospitato il match valido per il campionato Primavera, che ha visto i rossoblu battere per 2-0 l´Udinese
Cagliari vincente: ad Usini vince lo sport


CAGLIARI - Straordinaria mattinata calcistica per la gara tra Cagliari e Udinese, finita 2-0 per i rossoblu. Gli spalti gremiti dello stadio comunale “Peppino Sau” e la festa dei bambini di Usini sono le fotografie migliori al termine di Cagliari-Udinese, gara valida per il campionato nazionale Primavera Tim, disputata oggi (sabato) nel centro del sassarese. Oltre al 2-0 finale per i rossoblu, che ha riempito di gioia i tifosi presenti, l’altro grande risultato è stata la grande partecipazione della comunità di Usini ad un evento sportivo abbastanza importante.

Un segnale percepito anche dagli ospiti di Cagliari e Udine che, nel paese di Usini e nell’Usinese, hanno riconosciuto una grande attenzione nella preparazione di questo evento. «Ci avete riservato un’accoglienza davvero speciale – hanno detto calciatori e dirigenti – e non lo dimenticheremo». Basta questo per ripagare gli sforzi ed i preparativi di questi giorni, messi in campo dai volontari e dirigenti che sostengono l’attività dell’Unione sportiva Usinese. Tutto fino al fischio d’inizio dell’arbitro Viotti di Tivoli, preceduto da uno scambio di doni tra le società e l’Amministrazione comunale. «E’ stato un grande onore per tutti noi – ha dichiarato il sindaco Antonio Brundu - e vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno lavorato per questo risultato, a cominciare dalla dirigenza del Cagliari Calcio. Per la nostra comunità è stata un’occasione per riscoprire i valori dello sport e dello stare assieme».

La gara, alla presenza di tifosi giunti da diverse parti dell’Isola, si è conclusa con un 2-0 maturato nella ripresa, a favore del Cagliari, grazie alle reti di Cortesi al 71' e di Arras (su rigore) tre minuti dopo. «Il risultato accompagna sicuramente una giornata particolare – ha sottolineato l’assessore comunale allo Sport Giovanni Antonio Sechi – utile anche per incoraggiare i ragazzi del nostro paese a proseguire le loro attività sportive. Lo sport e il calcio sono soprattutto mezzi e canali di educazione per i più giovani». Con uno straordinario “terzo tempo” in amicizia, si è concluso poi il momento sportivo per le due squadre che, sia in campo che fuori, hanno dimostrato tutta la loro passione per il calcio. «Ringraziamo i nostri tifosi locali, tutta la nostra comunità e soprattutto l’Us Usinese e il suo presidente onorario Tonino Derosas per tutto quello che hanno fatto per dimostrare l’ospitalità della nostra comunità», hanno concluso gli amministratori.

CAGLIARI-UDINESE 2-0:
CAGLIARI: Montaperto, Puledda, Arca, Bernardi, Colombatto (40’st Granara), Manca, Scanu, Pennington, Arras (34’st Piras), Murgia, Cortesi (38’st Popiela). Allenatore Max Canzi.
UDINESE: Perisan, Borgobello, Geromin, Pontisso, Coppolaro, Serafin, Ruscio, Magnino, Prtajin, Alilovic (30’st Lenardi), Amoroso (38’st Melissano). Allenatore Luca Mattiussi.
ARBITRO: Daniele Viotti di Tivoli.
RETI: 26’st Cortesi, 29’st Arras (rig.).
Commenti
26/3/2017
Nel match valido per la ventottesima giornata del girone G, la compagine del Sarrabus ha ceduto per 3-1 sul campo dello Sporting Trestina. Alla rete di Ceccagnoli ed alla doppietta di Ridolfi, ha risposto solo Satta
26/3/2017
Di Patacchiola, dopo 4´ di gioco, la rete che ha deciso il derby regionale valido per la ventottesima giornata del girone G in favore della compagine sassarese
26/3/2017
Nel match valido per la trentunesima giornata del girone A, i bianchi escono dallo stadio “E.Mannucci” di Pontedera con una netta sconfitta per 5-0. Di Provenzano (doppietta), Ferrari, Shekiladze (rigore) e Pinzauti, le reti che hanno dato i tre punti al Tuttocuoio San Miniato
26/3/2017
Nei match validi per la ventiquattresima giornata del girone E, i biancoverdi sono stati raggiunti dall´Ittiri sull´1-1 nel recupero. I giallorossi, invece, hanno perso 5-0 sul campo del Malaspina Osilo, concorrente diretto per la salvezza
26/3/2017
Nei match validi per la ventottesima giornata del girone G, i barbaricini pareggiano 1-1 sul campo della capolista Monteroni, mentre gli ogliastrini capitalizzano nel migliore dei modi il turno casalingo e battendo 3-1 il ViviAltoTevereSansepolcro conquistano tre punti utilissimi in chiave salvezza
© 2000-2017 Mediatica sas