Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariSportCalcio › Serie B: Cagliari sconfitto in casa dal Perugia
Antonio Burruni 14 marzo 2016
Al Sant´Elia, il match tra isolani ed umbri, valido per la trentunesima giornata del campionato cadetto, finisce 0-2 per gli ospiti. Per i rossoblu, solo un punto nelle ultime quattro partite
Serie B: Cagliari sconfitto in casa dal Perugia


CAGLIARI - Cagliari sconfitto in casa dal Perugia. Al Sant´Elia, il match tra isolani ed umbri, valido per la trentunesima giornata del campionato cadetto, finisce 0-2 per gli ospiti. Per i rossoblu, solo un punto nelle ultime quattro partite.

PRIMO TEMPO. Dopo 13", Rosati deve già uscire alla disperata sui piedi di Diego Farias, indiavolato in area umbra. Al 7', gioco fermo per sistemare la rete della porta del Perugia, "strappata" da Joao Pedro. Dopo due minuti di pausa, su azione d'angolo, bel mancino dello stesso Joao Pedro, ma Rosati si salva con un bel riflesso, alzando oltre la traversa. Al 19', Diego Farias ci prova da lontanissimo e Rosati smanaccia in calcio d'angolo. Sei minuti dopo, Aguirre elude il fuorigioco rossoblu e si presenta tutto solo in area, ma il suo diagonale mancino è altissimo. Poco prima della mezz'ora, Sau mette in mezzo per Cerri, ma il portiere lo anticipa coraggiosamente in uscita bassa. Al 32', Prcic controlla una bella palla e dal limite dell'area batte Storari con un preciso rasoterra. Subito dopo Rosati alza oltre la traversa una bella conclusione di Sau. Sul corner, la palla resta in area umbra, colpo di testa di Sau ed ancora Rosati è miracoloso a deviare in angolo. Il primo ammonito arriva al 40': è Krajnc. L'arbitro concede quattro minuti di recupero. Al 46', il Perugia parte in contropiede sulla sinistra: palla verso il secondo palo, dove Aguirre Soto arriva e mette sul fondo da due passi. L'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sullo 0-1.

SECONDO TEMPO. Le due compagini ripropongono gli stessi ventidue atleti che hanno disputato la prima frazione di gioco. Parte forte il Cagliari, ma un contropiede permette ad Aguirre Soto di costringere Storari alla parata a terra. Al 52', cartellino giallo per Alvarez Zapata. Due minuti dopo, ammonito anche Aguirre Soto. Il Cagliari insiste, ma manca sempre l'ultimo tocco. Al 58', ci prova Guberti, ma la mira è alta. Poco oltre l'ora di gioco, Rastelli tenta il primo cambio, con Murru al posto di Barreca. Subito dopo, Balzano scende sulla destra e mette un cross sul secondo palo, dove arriva Joao Pedro in spaccata: la palla sfiora il palo e si spegne sul fondo. Bisoli risponde al 64', con Alhassan per Alvarez Zapata. Tre minuti dopo, cross per Cerri, che di petto mette a lato da due passi. Al 71', finisce la partita di Guberti: al suo posto, Della Rocca. Un minuto dopo, Tello rileva Cerri. Il Cagliari cerca il forcing finale, mentre il Perugia aspetta per colpire in contropiede. Doppio cambio a sei minuti dalla fine, con Melchiorri che entra al posto di Sau, mentre Fabinho subentra ad Aguirre Soto. L'arbitro concede quattro minuti di recupero. Al 91', Milos prende palla sulla destra e calcia verso la porta un pallone che rimbalza sullo stinco di Krajnc, passa tra le gambe di Storari e finisce in rete per lo 0-2 perugino. Ammonito Tello, che salterà la trasferta di Vicenza. Triplice fischio finale dell'arbitro e fischi dal Sant'Elia: per il Cagliari, un solo punto nelle ultime quattro partite disputate.

CAGLIARI-PERUGIA 0-2:
CAGLIARI: Storari, Balzano, Salamon, Krajnc, Barreca (16'st Murru), Cinelli, Fossati, Joao Pedro, Diego Farias, Cerri (27'st Tello), Sau (39'st Melchiorri). Allenatore Massimo Rastelli.
PERUGIA: Rosati, Mancini, Belmonte, Volta, Rossi, Milos, Rizzo, Prcic, Guberti (26'st Della Rocca), Aguirre Soto (39'st Fabinho), Alvarez Zapata (19'st Alhassan). Allenatore Pierpaolo Bisoli.
ARBITRO: Sacchi di Macerata.
RETE: 32' Prcic, 46'st Milos.

Le Partite della Trentunesima Giornata:
Brescia-Crotone 3-0 (giocata venerdì)
Ascoli-Avellino 3-4 (sabato)
Bari-Pro Vercelli 6-2
Como-Cesena 1-3
Livorno-Virtus Entella 0-0
Pescara-Novara 1-2
Salernitana-Virtus Lanciano 1-3
Spezia-Modena 2-0
Ternana-Latina 0-0
Vicenza-Trapani 1-2 (domenica)
Cagliari-Perugia 0-2 (lunedì)

La Classifica: Crotone 63; Cagliari 62; Novara (-2) 52; Cesena e Spezia 50; Pescara 49; Brescia e Virtus Entella 48; Bari 47; Trapani 44; Avellino e Perugia 43; Ternana 37; Virtus Lanciano (-2) 36; Ascoli, Latina e Modena 35; Livorno e Pro Vercelli 33; Vicenza 31; Salernitana 30; Como 23.
Commenti
26/9/2016
Una rete di Federico Melchiorri a due minuti dalla fine da i tre punti ai rossoblu, che hanno rischiato la beffa negli ultimi minuti
12:21
La sfida tutta sassarese fra rossoblù e biancocelesti: si gioca domani, alle ore 15 al Vanni Sanna, ma per trentaduesimi di finale della Coppa Italia di categoria
25/9/2016
Per la sesta giornata del massimo campionato, i rossoblu ospiteranno la Sampdoria al Sant´Elia domani sera
25/9/2016
Al Franco Frogheri, il Flaminia si impone per 0-1 nel match valido per la quarta giornata del girone G. Di Cardillo, in apertura di ripresa, la rete che ha deciso la sfida
25/9/2016
Il derby sassarese, disputato allo stadio Vanni Sanna e valido per la quarta giornata del girone G, ha visto i rossoblu strappare il pari nel terzo minuto di recupero grazie ad un´autorete di Piga
25/9/2016
Una rete di Mario Piras al 63´ da i tre punti ai rossoblu. Mister Canzi ha schierato Daniele Dessena per tuta la partita: buone notizie per la prima squadra
25/9/2016
Finisce a reti bianche il match degli smeraldini sul campo dello Sporting Trestina. Ad un minuto dalla fine, espulso Branicki per fallo di reazione
25/9/2016
Nel match valido per la quarta giornata del girone G, la compagine sarrabese cede 0-1 in casa contro il Sansepolcro, che festeggia così la prima vittoria (ed i primi punti) della stagione
25/9/2016
I viola battono 2-1 il Città di Castello, nel match valido per la quarta giornata del girone A. Dopo il botta e risposta di Ibba e Rizzo nel primo tempo, decide la rete di Malesa a metà ripresa
25/9/2016
Lo Stintino esordisce in maniera esagerata chiudendo per 5 a 1 contro il Portotorres nel derby del Golfo di Coppa Italia
25/9/2016
Con due reti nei primi 17´ di gioco, i padroni di casa conquistano l´intera posta in palio nella quarta giornata del girone G. Gli ogliastrini restano solitari a quota zero
25/9/2016
Una rete di Miceli a tre minuti dalla fine da i tre punti alla compagine gallurese, che, nel match valido per la sesta giornata del girone A, batte 1-0 il Livorno al Bruno Nespoli
© 2000-2016 Mediatica sas