Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaIncidenti › Quartu: muore a 10 anni su un campo da calcio
A.B. 15 marzo 2016
Un bambino è deceduto dopo aver battuto la testa sul terreno di gioco. Dopo i rilievi del caso, il magistrato di turno ha disposto la rimozione del corpo
Quartu: muore a 10 anni su un campo da calcio


QUARTU SANT'ELENA – Morire a dieci anni è ingiusto. E morire giocando a calcio, divertendosi con gli amici e cercando di fare un'acrobazia di quelle viste fare dai propri beniamini in tv è ingiustamente terribile. Il piccolo Luca ha battuto la testa sul terreno di gioco del campo della Scuola Calcio San Francesco di Quartu Sant'Elena attorno alle ore 19.30 di oggi (martedì), alla fine dell'allenamento, ed ha perduto i sensi. I soccorsi del padre e del personale medico del 118, sono purtroppo stati vani. Sono giunti sul posto i Carabinieri della locale Compagnia e, dopo i rilievi del caso, il magistrato di turno ha disposto la restituzione del corpo alla famiglia. La società sportiva ha chiuso i cancelli in segno di lutto e sul posto è arrivato anche il sindaco Stefano Delunas.
Commenti
8:58 video
Due incidenti in poche ore nella strada che collega Alghero a Sassari. In questo caso è rimasta coinvolta una Fiat Punto: la donna al volante ha perso il controllo della vettura finendo in cunetta
9:36
L´uomo si è sentito male lunedì, mentre percorreva la sopraelevata nord di Olbia. Con lui nella vettura c´era un collega che ha cercato di prestare i primi soccorsi
24/4/2017
La donna stava attraversando la strada in Via Is Guadazzonis, quando è stata investita da una Jaguar ed è caduta pesantemente sull´asfalto. Il personale medico del 118 è intervenuto, ma i tentativi di rianimazione sono stati vani
24/4/2017
Pauroso incidente alle porte di Alghero, sulla strada dei Due Mari, a poche decine di metri dal Rio Barca. Coinvolte due vetture che finiscono ribaltate in cunetta. In ospedale per accertamenti i due conducenti
24/4/2017
Attorno alle ore 17, una giovane ha perso il controllo della sua Renault Twingo, andando a sbattere contro l´ingresso del Cafè Max, in Via Vittorio Veneto. Investita la 38enne barista, che è stata trasportata d´urgenza all´ospedale Giovanni Paolo II
© 2000-2017 Mediatica sas