Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaManifestazioni › Forza Italia si mobilita per la famiglia
A.B. 17 marzo 2016
Venerdì è in programma il dibattito “Più vita, più famiglia, più forza alla comunità”, nella sede del Coordinamento Regionale, mentre sabato, in un gazebo verranno raccolte le firme per il Patto per la famiglia
Forza Italia si mobilita per la famiglia


CAGLIARI - Forza Italia si mobilita per la famiglia. Venerdì 18 marzo, alle ore 18.30, nella sede del Coordinamento Regionale, in Via dei Genovesi 99, a Cagliari, terrà un dibattito intitolato “Più vita, più famiglia, più forza alla comunità”.

L’incontro, che sarà introdotto dal coordinatore regionale Ugo Cappellacci e da altri esponenti istituzionali azzurri, sarà animato dagli interventi di Roberto Mura, che parlerà in particolare delle politiche per la famiglia, e Sebastiano Curreli, che approfondirà i temi e le problematiche relative alle adozioni. Sabato 19, dalle 9 alle 13, all’angolo tra Via Garibaldi e Via Iglesias, in un gazebo, i forzisti raccoglieranno le firme per il “Patto per la famiglia”: dieci proposte, da condividere e presentare nelle assemblee elettive per sostenere i nuclei familiari, soprattutto quelli più deboli.

Nella foto: il coordinatore regionale Ugo Cappellacci
Commenti
27/6/2017
La mostra, in programma alla Fondazione Enrico Berlinguer, verrà inaugurata venerdì 30 giugno, alle ore 17, a cura di Roberta Vanali ed Efisio Carbone
27/6/2017
Anche per il 2017, il Comune di Sassari ha pubblicato il bando per Candeliere d´oro, d´argento, di bronzo e d´oro speciale. Per partecipare, bisogna presentare domanda in carta libera con un'autocertificazione che dichiari il luogo di nascita
29/5/2017
«Ci rivolgiamo a tutti i sardi che vogliono gettare ponti verso l´Europa e dialogare con il mondo. Basta politici seduti su muretti a secco», dichiara il coordinatore regionale dei centristi per l´Europa Federico Ibba
© 2000-2017 Mediatica sas