Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaManifestazioni › Giornata dell’Unità Nazionale al Teatro Massimo
A.B. 17 marzo 2016
«Forte senso di cittadinanza con le popolazioni immigrate», ha dichiarato l´assessore regionale della Cultura e Pubblica Istruzione Claudia Firino a Cagliari
Giornata dell’Unità Nazionale al Teatro Massimo


CAGLIARI - «Iniziative come questa di oggi sono importantissime per i giovani e servono a dare loro un senso vivo di cittadinanza in un momento storico così complesso per il nostro Paese». A dirlo è stata l’assessore regionale della Cultura e Pubblica Istruzione Claudia Firino al Teatro Massimo di Cagliari, durante la celebrazione per la Giornata dell’Unità d’Italia, voluta dalla Prefettura e dedicata agli studenti delle scuole superiori.

«La manifestazione – ha proseguito l’esponente della Giunta Pigliaru – ha un titolo molto significativo “L’Unità d’Italia non ha mai fine” ed è proprio questo concetto che deve guidarci. La storia ci insegna infatti che l’Italia è diventata nazione attraverso l’unione di popoli, terre e culture diverse tra loro. E oggi la storia, come ciclicamente accade, si ripete. Siamo chiamati ad accogliere persone che cercano aiuto nella nostra terra, nel nostro Paese, per scappare da guerre e miseria, da morte certa».

L’assessore Firino ha insistito proprio sul tema fondamentale dell’accoglienza, alla base della Costituzione italiana, ribadendo che è necessario garantire servizi per l’integrazione a chi partendo da lontano ha scelto l’Italia come seconda casa. «Spero – ha concluso Firino – che il senso di comunità e appartenenza alla stessa nazione di 150 anni fa sia sempre vivo e forte, e guidi le nuove generazioni in tutte le scelte per il futuro».

Nella foto (della Regione Sardegna): un momento dell'intervento dell'assessore Firino
Commenti
12:03
I visitatori hanno sfidato il freddo per scoprire le eccellenze della cucina tradizionale. In tarda serata hanno sfilato le maschere carnevalesche di “S’ainu orriadore” di Scano Montiferro
21/1/2017
Seconda edizione del progetto che coinvolge il Comune di Sassari, le scuole e le istituzioni giudiziarie
15:00
Pina Brizzi incontrerà la mattina del 27 gennaio gli studenti oristanesi nella Sala consiliare del Comune a Palazzo degli Scolopi. In serata la commemorazione ufficiale con le autorità e i cittadini
12:31
Sennori celebra il Giorno della Memoria con due appuntamenti organizzati dal coro polifonico Città di Sennori, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e con la collaborazione dell’Istituto comprensivo di Sennori
© 2000-2017 Mediatica sas