Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmbiente › Energia: Piras al convegno di Legambiente
A.B. 22 marzo 2016
«Il Pears strumento di crescita», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Industria, intervenuta ieri mattina, a Cagliari, per discutere il Piano Energetico Regionale
Energia: Piras al convegno di Legambiente


CAGLIARI - «Ascoltiamo tutte le opinioni e restiamo convinti che il Piano Energetico Regionale adottato dalla Giunta sia uno strumento fondamentale per la crescita economica e sociale della nostra regione. La realtà è che oggi, dopo decenni di attesa e di Piani rimasti soltanto sulla carta, la Sardegna ha finalmente una vera linea strategica in campo energetico». Lo ha detto l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, intervenendo ieri mattina (lunedì), a Cagliari, ad un convegno organizzato da Legambiente per discutere del Piano Energetico Regionale.

Metano, fonti rinnovabili, mobilità elettrica, efficientamento degli edifici pubblici e privati: sono i temi toccati dall'assessore nel corso del suo intervento. «Incontri come quello odierno – ha detto l’esponente della Giunta Pigliaru – sono utili perché ci consentono di raccogliere suggerimenti e proposte per eventuali integrazioni. Ogni Piano è migliorabile e noi sappiamo che in altre Regioni i Piani energetici sono oggetto di modifiche e revisioni. Il nostro, tuttavia, è già un ottimo Piano, perché mette in campo azioni e interventi che entro il 2030 porteranno all'abbattimento del 50percento delle emissioni di Co2».

«Non c’è solo il metano, la fonte che assicura la transizione dal vecchio al nuovo modello energetico – ha detto infine l’assessore Piras – noi puntiamo sull’efficientamento e sul risparmio, sul concetto di energia distribuita e condivisa, sull’uso delle rinnovabili e su iniziative che promuovono e supportano il settore della mobilità elettrica». Il Pears è attualmente in fase di procedura di Valutazione Ambientale Strategica e nelle ultime due settimane si sono svolti gli incontri plenari a Sassari e Cagliari.

Nella foto (della Regione Sardegna): un'immagine dell'incontro di lunedì
Commenti
17:01
Una pianificazione degli ecocentri a livello regionale per scongiurare un impatto negativo degli impianti sull’ambiente e sulla popolazione. A sollecitare un provvedimento il consigliere regionale Edoardo Tocco (FI)
19:24
Spazzatura di ogni genere abbandonata nello spazio tra la recinzione e il muro che delimita l’area dove sono state riprese le lavorazioni necessarie a completare l’opera avviata dalla società appaltatrice Lakit Srl
18:48
«Ben venga la riforma delle agenzie ed il lavoro in rete», ha dichiarato nell´occasione l´assessore regionale dell´Ambiente
28/9/2016
Lo ha affermato l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, commentando l’esito della riunione di ieri della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni
28/9/2016
"CircOliamo", la campagna educativa itinerante di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei lubrificanti, ha fatto tappa a Sassari, in piazza d´Italia
27/9/2016
Il dato emerge nella tappa a Olbia di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante organizzata dal Consorzio obbligatorio degli oli usati con il patrocinio del ministero dell´Ambiente, Anci e Regione Sardegna
14:44
Lunedì 10 ottobre alle 11 i responsabili della Syndial, la società incaricata ad attuare le bonifiche nell’area industriale di Porto Torres, presenterà al pubblico presso il Museo del Porto lo studio di impatto ambientale e il relativo Progetto Nuraghe fase 1 “Realizzazione di una piattaforma polifunzionale e di un sito di raccolta” da realizzarsi nella zona industriale di “La Marinella”
28/9/2016
Gli addetti dell´azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, intervenuta su richiesta dell´amministrazione comunale ha effettuata una vasta pulizia nei vari terreni e cunette dove stati rimossi quintali di spazzatura tra oggetti di plastica, lattine, materiali della frazione indifferenziata, rifiuti ingombranti con gli scheletri arrugginiti di qualche elettrodomestico
29/8/2016
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
© 2000-2016 Mediatica sas