Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAmbiente › Energia: Piras al convegno di Legambiente
A.B. 22 marzo 2016
«Il Pears strumento di crescita», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Industria, intervenuta ieri mattina, a Cagliari, per discutere il Piano Energetico Regionale
Energia: Piras al convegno di Legambiente


CAGLIARI - «Ascoltiamo tutte le opinioni e restiamo convinti che il Piano Energetico Regionale adottato dalla Giunta sia uno strumento fondamentale per la crescita economica e sociale della nostra regione. La realtà è che oggi, dopo decenni di attesa e di Piani rimasti soltanto sulla carta, la Sardegna ha finalmente una vera linea strategica in campo energetico». Lo ha detto l’assessore regionale dell’Industria Maria Grazia Piras, intervenendo ieri mattina (lunedì), a Cagliari, ad un convegno organizzato da Legambiente per discutere del Piano Energetico Regionale.

Metano, fonti rinnovabili, mobilità elettrica, efficientamento degli edifici pubblici e privati: sono i temi toccati dall'assessore nel corso del suo intervento. «Incontri come quello odierno – ha detto l’esponente della Giunta Pigliaru – sono utili perché ci consentono di raccogliere suggerimenti e proposte per eventuali integrazioni. Ogni Piano è migliorabile e noi sappiamo che in altre Regioni i Piani energetici sono oggetto di modifiche e revisioni. Il nostro, tuttavia, è già un ottimo Piano, perché mette in campo azioni e interventi che entro il 2030 porteranno all'abbattimento del 50percento delle emissioni di Co2».

«Non c’è solo il metano, la fonte che assicura la transizione dal vecchio al nuovo modello energetico – ha detto infine l’assessore Piras – noi puntiamo sull’efficientamento e sul risparmio, sul concetto di energia distribuita e condivisa, sull’uso delle rinnovabili e su iniziative che promuovono e supportano il settore della mobilità elettrica». Il Pears è attualmente in fase di procedura di Valutazione Ambientale Strategica e nelle ultime due settimane si sono svolti gli incontri plenari a Sassari e Cagliari.

Nella foto (della Regione Sardegna): un'immagine dell'incontro di lunedì
Commenti
7:47
La decisione in seguito alla discussione del punto all’ordine del giorno nell’ultimo consiglio comunale richiesto dal consigliere sardista Davide Tellini
17:10
Parteciperanno oltre 300 studenti che accompagneranno i visitatori in luoghi, mostre e manifestazioni che si svolgeranno sabato 25 e domenica 26 marzo
11:39
«Migliore qualità dei dati e riduzione dei tempi», auspica l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano, al termine della sperimentazione, durata due anni, del Modulo osservatorio rifiuti urbani
22/3/2017
L’Amministrazione regionale assicura un contributo forfetario annuo di 5mila euro per ciascuna Compagnia e di 300 euro per barracello, per le spese generali, l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni, l’equipaggiamento e le attrezzature
21/3/2017
Le segreterie territoriali Fp Cgil e Fit Cisl sospendono le due giornate di sciopero proclamate per i giorni venerdì 24 e sabato 25 marzo con riserva di eventuale successiva riattivazione della protesta. In seguito alla decisione delle organizzazioni sindacali nelle giornate di venerdì 24 e sabato 25 marzo sarà garantito il regolare svolgimento della raccolta
21/3/2017
L’associazione culturale “Nuovi Orizzonti per Castelsardo" ha organizzato una conferenza sui villaggi abbandonati in Anglona, i casi di Castelsardo, Nulvi, Chiaramonti, Martis
© 2000-2017 Mediatica sas