Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariOpinioniPoliticaQuesta non è solidarietà. A rischio la sicurezza dei cittadini
Piergiorgio Massidda 25 marzo 2016
L'opinione di Piergiorgio Massidda
Questa non è solidarietà
A rischio la sicurezza dei cittadini


Ci vuole così tanto a capire che la Sardegna non è luogo idoneo ad accogliere migranti? Quello che è accaduto questa mattina deve indurci a una profonda riflessione. È evidente che manca una vera e propria filiera dell’accoglienza, in cui ognuno sa cosa deve fare e come farlo e soprattutto mancano le risorse umane ed economiche sufficienti ad affrontare il problema. Queste persone vengono abbandonate a se stesse rischiando di diventare facile preda della criminalità organizzata.

I 260 immigrati scaricati nel centro di Cagliari all’ex Motel Agip non vogliono essere identificati e ingrosseranno le fila delle centinaia di fantasmi arrivati nell’ultimo anno che già girano indisturbati per l'Isola; alla faccia dell'innalzamento del livello di sicurezza legato al terrorismo. Come pure i tre scafisti appena scagionati per insufficienza di prove. Questa non è ne accoglienza, ne solidarietà, in questa maniera si crea solo disordine, si favoriscono reazioni razziste, si alimentano le paure dei cittadini.

Non si aiutano certo disperati che arrivano dalla guerra e dalla fame. Crediamo sia abbastanza per avvalorare il fallimento delle operazioni di accoglienza. La realtà è un'altra cosa, non possiamo continuare a ricevere persone che non vogliono rimanere qui, in un’Isola che non gli permette di raggiungere il nord Europa. Non possiamo farlo in una situazione di grande fragilità del nostro tessuto economico e con l’impreparazione che si sta palesando questi giorni. Cosa deve succedere perché si ponga fine a una situazione che diventerà incontrollabile con le migliaia di arrivi previsti per i prossimi mesi?.
Commenti
8/12/2016
Ovviamente, l´ingiustificabile ritardo non consentirà la distribuzione di questa importante somma ai sardi in condizioni di povertà entro la fine dell´anno
11:01
Non stiamo qui a spendere parole di solidarietà a difesa dell’ennesimo assessore defenestrato dal sindaco Bruno e dalla sua variegata maggioranza, abbiamo sempre criticato la Lampis, disapprovando il suo operato ed evidenziando più volte i danni creati al settore produttivo della città, a partire dall’assurdo regolamento sui suoli pubblici
10:12
Gli esponenti del centrosinistra che oggi hanno fretta di ripristinare gli enti intermedi farebbero meglio a interrogarsi sul perché tre quarti dei sardi hanno bocciato sonoramente una riforma che, se approvata, avrebbe rafforzato enormemente l’asse Renzi-Pigliaru
7/12/2016
La nota a firma di alcuni esponenti politici algheresi sull´esito del voto al Referendum costituzionale del 4 dicembre in cui ha prevalso il No, e l´analisi rispetto alla situazione amministrativa cittadina
8:40
Una sentenza della Corte dei Conti ha riacceso lo scontro politico a Villanova Monteleone. Dopo gli attacchi del gruppo di opposizione Per Villanova, la replica del sindaco Quirico Meloni
9:05
Il presidente regionale Mirko Murgia prende posizione sulla situazione di incertezza in cui è precipitata la politica regionale dopo l’esito del referendum costituzionale di domenica scorsa.
7/12/2016
All´assessore Lampis va tutta la nostra solidarietà e vicinanza, un grazie sentito per aver fatto proprio un nostro disagio e, con grande convinzione personale e politica, portato a termine il progetto del Marchio
6/12/2016
E se il travolgente “no“ della Sardegna somigliasse al voto per Trump dell’America profonda? Il voto di pancia chiesto da Grillo invece che il voto di testa chiesto da Renzi. E fra i commentatori più o meno interessati comincia a farsi strada l’idea che il risultato del referendum contenga anche un giudizio contro la giunta di Francesco Pigliaru. Ma si tratta di una falsa prospettiva: in realtà sono stati troppi, con il senno di poi, i passi falsi della strategia di Renzi che hanno portato alla sconfitta del “si”. Proviamo a ragionare senza preconcetti…
7/12/2016
Il Gruppo Consiliare di opposizione chiede le dimissioni di Quirico Meloni da primo cittadino del Comune di Villanova Monteleone «a seguito della condanna da parte della Corte dei Conti»
6/12/2016
Lo ha dichiarato il senatore sardo Luciano Uras del Gruppo Misto commentando il tentato femminicidio che si è consumato poche ore fa, questa volta in Sardegna, a Tempio Pausania
© 2000-2016 Mediatica sas