Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Sorpresi con un chilo di hashish: due cagliaritani in manette
A.B. 26 marzo 2016
Durante un´operazione di controllo con posto di blocco, i Carabinieri della Stazione di Sarroch hanno intercettato la Fiat Punto di due cagliaritani, che nascondeva nel portabagagli un chilogrammo di hashish e alcuni grammi di marijuana
Sorpresi con un chilo di hashish: due cagliaritani in manette


SARROCH - Durante un'operazione di controllo con posto di blocco lungo la strada perimetrale della Sulcitana (dove sono in corso i lavori per realizzare la Strada Statale 195), i Carabinieri della Stazione di Sarroch, guidati dal maresciallo Daniele Pettinato, hanno intercettato la Fiat Punto di due cagliaritani, che nascondeva nel portabagagli un chilogrammo di hashish (suddiviso in dieci panetti da 100grammi l'uno) ed alcuni grammi di marijuana. I due uomini, rispettivamente di 46 e 43 anni, sono stati prima condotti in caserma, poi, su disposizione del pubblico ministero di turno Virginia Boi, sono stati trasportati nel carcere di Uta, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Nella foto: il carcere di Uta
Commenti
14:32
Gli agenti della locale Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione ha tratto in arresto due nordafricani per violazione della normativa in materia di immigrazione
5/12/2016
Ieri sera, in Via Bayle, a Cagliari, uno scippatore è stato bloccato da un militare dell’Esercito. Successivamente, i Carabinieri lo hanno arrestato
14:32
Gli agenti della locale Squadra Mobile e dell’Ufficio Immigrazione ha tratto in arresto due nordafricani per violazione della normativa in materia di immigrazione
5/12/2016
I Carabinieri della Compagnia di Tempio Pausania hanno arrestato un 71enne, accusato di aver sparato alla moglie che lo voleva lasciare. La 61enne, ricoverata in ospedale con ferite a braccio, coscia e fianco, pare non essere in pericolo di vita
5/12/2016
I due nordafricani erano appena usciti dalla locale Questura, dove avevano ricevuto il documento che li respingeva dal territorio italiano. Arrestati un 28enne ed un 25enne
© 2000-2016 Mediatica sas