Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaArresti › Sorpresi con un chilo di hashish: due cagliaritani in manette
A.B. 26 marzo 2016
Durante un´operazione di controllo con posto di blocco, i Carabinieri della Stazione di Sarroch hanno intercettato la Fiat Punto di due cagliaritani, che nascondeva nel portabagagli un chilogrammo di hashish e alcuni grammi di marijuana
Sorpresi con un chilo di hashish: due cagliaritani in manette


SARROCH - Durante un'operazione di controllo con posto di blocco lungo la strada perimetrale della Sulcitana (dove sono in corso i lavori per realizzare la Strada Statale 195), i Carabinieri della Stazione di Sarroch, guidati dal maresciallo Daniele Pettinato, hanno intercettato la Fiat Punto di due cagliaritani, che nascondeva nel portabagagli un chilogrammo di hashish (suddiviso in dieci panetti da 100grammi l'uno) ed alcuni grammi di marijuana. I due uomini, rispettivamente di 46 e 43 anni, sono stati prima condotti in caserma, poi, su disposizione del pubblico ministero di turno Virginia Boi, sono stati trasportati nel carcere di Uta, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

Nella foto: il carcere di Uta
Commenti
25/5/2016
Svolta nelle indagini. Il movente che avrebbe spinto un 18enne di Nule ad uccidere il 19enne studente, sarebbe da ricercare in una precedente offesa
11:44
All´alba di oggi, gli agenti del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno eseguito l´ordinanza emessa dal gip di Tempio Pausania. I cinque sono ora gli arresti domiciliar
24/5/2016
Gli agenti dell’Ufficio di Polizia di Frontiera di Alghero-Fertilia, hanno proceduto a delle verifiche più approfondite nei confronti di un cittadino rumeno, che è risultato avere a suo carico un ordine di carcerazione
25/5/2016
Gli agenti della Squadra Mobile hanno eseguito un´ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sassari per violenza sessuale aggravata
© 2000-2016 Mediatica sas