Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaRegione › Aiuti alle imprese: l´ok della Giunta Regionale
A.B. 26 marzo 2016
Approvate definitivamente, su proposta dell´assessore regionale alla Programmazione Raffaele Paci, le direttive di attuazione per gli aiuti alle imprese: aiuti alle start up innovative, alle imprese in fase di avviamento e sviluppo, alle nuove imprese innovative ed alle piccole e medie imprese
Aiuti alle imprese: l´ok della Giunta Regionale


CAGLIARI - Approvate definitivamente, su proposta dell'assessore regionale alla Programmazione Raffaele Paci, le direttive di attuazione per gli aiuti alle imprese: aiuti alle start up innovative, alle imprese in fase di avviamento e sviluppo, alle nuove imprese innovative ed alle piccole e medie imprese. Le direttive di attuazione degli incentivi alle imprese per la programmazione 2014-2020 (discusse, elaborate e messe a punto con gli Assessorati Regionali del Lavoro, dell'Industria, dell'Artigianato e Turismo e della Pubblica Istruzione) sono state approvate dalla Giunta Regionale il 19 febbraio, dopo essere state condivise con sindacati, imprese ed amministratori. Cardine delle direttive è la semplificazione, e la conseguente velocizzazione, di bandi e procedure per mettere in campo 500milioni destinati alle imprese in Sardegna, la quota europea (quella che necessita appunto delle direttive di attuazione) dei 725 deliberati a settembre.

Nella foto: l'assessore regionale Raffaele Paci
Commenti
11:54
Prosegue l´effetto No referendario sulla Giunta Pigliaru. Dopo le dimissioni di ieri da parte dell´assessore alle Riforme Gianmario Demuro, questa mattina sono state rassegnate anche quelle della delegata al´Agricoltura
19:16
Il presidente della Regione Autonoma della Sardegna ha avocato a se le deleghe agli Affari Generali ed all´Agricoltura
6/12/2016
È crisi in Regione: Gianmario Demuro si è dimesso da assessore alle Riforme, al Personale e agli Affari generali. L’addio è arrivato nello stesso giorno in cui i RossoMori hanno deciso di uscire dalla maggioranza
6/12/2016
Si sblocca così un lungo braccio di ferro che andava avanti da settimane, minando i lavori del consiglio regionale e i rapporti all´interno della maggioranza. Di seguito tutti i componenti
© 2000-2016 Mediatica sas