Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariCronacaCronaca › Turista beve acqua e si ustiona: indagini
S.A. 29 marzo 2016
La donna è tenuta dai medici in coma farmacologico: la sera di Pasqua mentre si trovava in un hotel a Carloforte ha bevuto dell´acqua da una bottiglietta, rimanendo ustionata alla bocca e all´esofago
Turista beve acqua e si ustiona: indagini


CARLOFORTE - Una turista settantenne di origini cagliaritane si trova ricoverata nell'ospedale Santissima Trinità di Cagliari in prognosi riservata. La donna è tenuta dai medici in coma farmacologico: la sera di Pasqua mentre si trovava in un hotel a Carloforte ha bevuto dell'acqua da una bottiglietta, rimanendo ustionata alla bocca e all'esofago.

Come riferisce l'Ansa, la donna avrebbe chiesto dell'acqua per prendere una pillola e il cameriere le ha portato una bottiglietta versandole il liquido nel bicchiere. Una volta bevuta si è sentita subito male. Sul posto è arrivata prima la guardia medica, poi un'ambulanza del 118 che ha trasportato la turista nell'ospedale Sirai di Carbonia.

In hotel sono arrivati i carabinieri che hanno sequestrato tutte le bottigliette della partita. I medici del reparto di Gastroenterologia di Carbonia hanno poi deciso di trasferire la paziente a Cagliari. La settantenne è ricoverata nel reparto di Rianimazione. I militari hanno avviato le indagini e ora attendono di conoscere il contenuto della bottiglietta.
Commenti
18/8/2017 video
A mezzogiorno, minuto di silenzio in Plaza Catalunya, con Re Felipe, il premier Rajoy, il presidente catalano Puigdemont e migliaia di cittadini. Le immagini shock del furgone bianco
18/8/2017
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
18/8/2017 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
18/8/2017
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
18/8/2017
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
© 2000-2017 Mediatica sas