Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariTurismoAeroporto › Volotea investe ancora su Cagliari: +186% per 2016
A.B. 30 marzo 2016
Per i prossimi mesi, la compagnia aerea low cost intensificherà le sue attività nello scalo dove ha inaugurato pochi giorni fa il nuovo volo per Napoli. Salgono così a sette i collegamenti con la Penisola
Volotea investe ancora su Cagliari: +186% per 2016


CAGLIARI - Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, continua a crescere ed investire su Cagliari dove ha annunciato, oggi (mercoledì), l’aumento dell’offerta di biglietti disponibili per il 2016. Sono, infatti, 181500 i posti in vendita, distribuiti su più di 1450 voli (+186percento rispetto al 2015). Ma non solo: dalla Summer 2016, il vettore ha anche arricchito la sua programmazione rispetto allo scorso anno, inaugurando quattro nuove rotte per Napoli, Genova, Torino e Verona, portando a sette le destinazioni raggiungibili dallo scalo sardo. Ma le novità non si fermano qui: il volo per Catania, ripristinato dal 23 marzo, opererà non solo nella stagione estiva, ma proseguirà anche per tutto l’inverno, diventando collegamento annuale, a testimonianza dell’impegno di Volotea sul principale scalo della Sardegna.

«Siamo davvero orgogliosi del network costruito a Cagliari dove, dal 2012, siamo riusciti a trasportare un numero sempre maggiore di passeggeri – afferma Valeria Rebasti, commercial country manager di Volotea in Italia - Per questo, abbiamo deciso di intensificare le nostre attività, incrementando sia l’offerta dei posti in vendita, sia il numero dei collegamenti disponibili da e per lo scalo, garantendo ai nostri passeggeri sardi la possibilità di raggiungere la Penisola con voli diretti e a tariffe vantaggiose». «La collaborazione con Volotea segna oggi un altro passo importante – dichiara Gabor Pinna, vicepresidente di Sogaer, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari – Il vettore ha colto prontamente la nostra rinnovata esigenza di rapida crescita in termini di destinazioni direttamente collegate e volumi di posti offerti. Con le nuove rotte di quest’anno, Volotea conferma di credere in Cagliari come destinazione capace di attrarre importanti flussi turistici e come punto focale di un bacino di clienti dalla forte propensione al viaggio in aereo. I presupposti per il successo dei collegamenti Volotea da e per il nostro aeroporto – conclude Pinna – e verso l’obiettivo della destagionalizzazione ci sono tutti».

Sono ben sette gli aeroporti raggiungibili dallo scalo sardo: per il nord si vola alla volta di Torino, Venezia, Verona e Genova (novità 2016 disponibile dal 29 maggio); al centro verso Ancona; al sud per Napoli e Catania. «Con i nostri voli vogliamo non solo agevolare gli spostamenti di tutti quei passeggeri sardi che, per lavoro o per svago, vogliono raggiungere comodamente la Penisola italiana, ma ci auguriamo anche di poter supportare l’economia locale, favorendo i flussi turistici incoming verso una delle regioni più belle e apprezzate a livello internazionale». Ma il percorso di crescita di Volotea è confermato anche dai successi conquistati a livello internazionale. Il vettore ha, infatti, recentemente tagliato il traguardo dei 7milioni di passeggeri trasportati in Europa: «Un risultato importante che premia la nostra strategia di offrire collegamenti tra medie e piccole destinazioni a tariffe concorrenziali – conclude Rebasti - Inoltre, per garantire ai nostri passeggeri il massimo comfort in tutte le fasi di viaggio, lo scorso febbraio, abbiamo aggiunto 4 Airbus 319 portando a 23 il numero totale degli aeromobili della nostra flotta». Tutte le rotte da e per Cagliari sono disponibili sul sito internet di Volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895/8954404.
Commenti
24/3/2017
In attesa di qualche novità e dell'ufficializzazione della summer da parte di Sogeaal, domenica i primi collegamenti internazionali del colosso low cost irlandese dall´aeroporto di Alghero. A questi si aggiungeranno quelli Wizzair (Budapest, Bucarest, Katowice, Varsavia), Smartwings su Praga e probabilmente la novità Europlayas per Madrid e Valencia
24/3/2017
Il prossimo passaggio sarà la pubblicazione dell´avviso relativo nella Gazzetta Ufficiale dell´Unione Europea che darà avvio alla proceduta di affidamento del servizio
15:51 video
Il 4 aprile “click day” per 124 milioni di euro per le imprese, destinate alle aree di crisi non complessa. Le dichiarazioni del sindaco di Alghero Mario Bruno, del presidente del Consorzio Industriale Provinciale di Sassari Pasquale Taula e dell´assessore allo Sviluppo Economico, Ornella Piras
23/3/2017
Questa mattina, il ministro dei Trasporti Graziano Delrio ha firmato il decreto di imposizione degli oneri di servizio pubblico sulle rotte della continuità territoriale 1. Ad annunciarlo è stato l´assessore regionale dei Trasporti Massimo Deiana
23/3/2017
L’Eurodeputato Stefano Maullu ha presentato un’interrogazione scritta alla Commissione Europea proprio sul tema della continuità territoriale, dopo gli ennesimi e gravi disagi che hanno colpito i collegamenti aerei da e per la Sardegna
24/3/2017
Oggi, il management della società che gestisce l´aeroporto di Alghero ha ricevuto la visita della Direzione operazioni centro, organo di vigilanza tecnica dell’Enac
24/3/2017
Ugo Cappellacci coordinatore regionale di Forza Italia, stigmatizza «la scellerata eliminazione della continuità aerea per Bologna, Torino, Verona e Napoli da parte della giunta dei baroni»
24/3/2017
Così il vice capogruppo di Forza Italia Marco Tedde commenta l’annuncio della firma del decreto sulla continuità territoriale del Ministro Delrio, basato sul vecchio progetto della Giunta Regionale
© 2000-2017 Mediatica sas