Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariTurismoAeroporto › Volotea investe ancora su Cagliari: +186% per 2016
A.B. 30 marzo 2016
Per i prossimi mesi, la compagnia aerea low cost intensificherà le sue attività nello scalo dove ha inaugurato pochi giorni fa il nuovo volo per Napoli. Salgono così a sette i collegamenti con la Penisola
Volotea investe ancora su Cagliari: +186% per 2016


CAGLIARI - Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni, continua a crescere ed investire su Cagliari dove ha annunciato, oggi (mercoledì), l’aumento dell’offerta di biglietti disponibili per il 2016. Sono, infatti, 181500 i posti in vendita, distribuiti su più di 1450 voli (+186percento rispetto al 2015). Ma non solo: dalla Summer 2016, il vettore ha anche arricchito la sua programmazione rispetto allo scorso anno, inaugurando quattro nuove rotte per Napoli, Genova, Torino e Verona, portando a sette le destinazioni raggiungibili dallo scalo sardo. Ma le novità non si fermano qui: il volo per Catania, ripristinato dal 23 marzo, opererà non solo nella stagione estiva, ma proseguirà anche per tutto l’inverno, diventando collegamento annuale, a testimonianza dell’impegno di Volotea sul principale scalo della Sardegna.

«Siamo davvero orgogliosi del network costruito a Cagliari dove, dal 2012, siamo riusciti a trasportare un numero sempre maggiore di passeggeri – afferma Valeria Rebasti, commercial country manager di Volotea in Italia - Per questo, abbiamo deciso di intensificare le nostre attività, incrementando sia l’offerta dei posti in vendita, sia il numero dei collegamenti disponibili da e per lo scalo, garantendo ai nostri passeggeri sardi la possibilità di raggiungere la Penisola con voli diretti e a tariffe vantaggiose». «La collaborazione con Volotea segna oggi un altro passo importante – dichiara Gabor Pinna, vicepresidente di Sogaer, società di gestione dell’Aeroporto di Cagliari – Il vettore ha colto prontamente la nostra rinnovata esigenza di rapida crescita in termini di destinazioni direttamente collegate e volumi di posti offerti. Con le nuove rotte di quest’anno, Volotea conferma di credere in Cagliari come destinazione capace di attrarre importanti flussi turistici e come punto focale di un bacino di clienti dalla forte propensione al viaggio in aereo. I presupposti per il successo dei collegamenti Volotea da e per il nostro aeroporto – conclude Pinna – e verso l’obiettivo della destagionalizzazione ci sono tutti».

Sono ben sette gli aeroporti raggiungibili dallo scalo sardo: per il nord si vola alla volta di Torino, Venezia, Verona e Genova (novità 2016 disponibile dal 29 maggio); al centro verso Ancona; al sud per Napoli e Catania. «Con i nostri voli vogliamo non solo agevolare gli spostamenti di tutti quei passeggeri sardi che, per lavoro o per svago, vogliono raggiungere comodamente la Penisola italiana, ma ci auguriamo anche di poter supportare l’economia locale, favorendo i flussi turistici incoming verso una delle regioni più belle e apprezzate a livello internazionale». Ma il percorso di crescita di Volotea è confermato anche dai successi conquistati a livello internazionale. Il vettore ha, infatti, recentemente tagliato il traguardo dei 7milioni di passeggeri trasportati in Europa: «Un risultato importante che premia la nostra strategia di offrire collegamenti tra medie e piccole destinazioni a tariffe concorrenziali – conclude Rebasti - Inoltre, per garantire ai nostri passeggeri il massimo comfort in tutte le fasi di viaggio, lo scorso febbraio, abbiamo aggiunto 4 Airbus 319 portando a 23 il numero totale degli aeromobili della nostra flotta». Tutte le rotte da e per Cagliari sono disponibili sul sito internet di Volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895/8954404.
Commenti
14:14
Il dado è tratto, e ufficialmente con l’abbandono di Ryanair, Alghero non ha più alcun collegamento internazionale con la compagnia low cost
15:50
Anche maggio conferma il precipizio Sogeaal a dieci anni fa: solo 110.368 i passeggeri sull´aeroporto di Alghero, come nel 2007. Dimezzati i transiti internazionali
23/6/2016
Graziano Delrio: Non siamo riusciti a inserire il provvedimento che rivede le tariffe aeroportuali nel Decreto Enti locali. Poi conferma l´impegno in sede di conversione in legge
23/6/2016
Trapelano conferme pesanti dalla riunione di Roma tra Ryanair e compagnie di gestione degli scali aeroportuali dove opera il colosso low cost. Gli irlandesi smobilitano dopo sette anni da Alghero. Si salva Cagliari. Ultime flebili speranze dalla presenza di Delrio oggi a Olbia
15:10
La rotta con le Marche si va ad aggiungere ai voli, già operativi, alla volta di Catania, Genova, Torino, Venezia, Verona e Napoli, portando a sette il numero delle destinazioni collegate dal vettore
11:31
La rotta con le Marche si va ad aggiungere ai voli per Catania, Genova, Torino, Venezia, Verona e Napoli, portando a sette il numero dei collegamenti operati dal vettore tra il capoluogo regionale e la Penisola
22/6/2016
«Nelle ultime 24 ore ci sono state delle difficoltà - ammette Delrio - si chiedeva una chiusura della trattativa sindacale che per Qatar ancora non è soddisfacente. Il lavoro è comune»
22/6/2016
La compagnia aerea si è ritirata dal tavolo di negoziazione su Meridiana, per l´atteggiamento dei sindacati giudicato «troppo chiuso». Il ministro Delrio tenta di ricucire, secondo fondi nodo richieste sindacati
15:14
Il nuovo volo Easyjet verrà operato due volte a settimana, il mercoledì e la domenica, con aeromobili Airbus 319 da 156 posti e 320 da 180 posti
23/6/2016
Delrio | Deiana | Con l'hub Ryanair congelato per la winter 2017 servono risposte da Governo, Regione e Sogeaal. «Ogni giorno che passa è un danno incalcolabile - dice Mario Bruno - non ci accontentiamo più di parole. Apprezzo la ferma volontà del Ministro ma chiedo l'assoluta velocità nel presentare ed approvare l'emendamento al decreto sugli Enti Locali»
© 2000-2016 Mediatica sas