Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziecagliariPoliticaAnimali › Lingua Blu, rassicurazioni da Regione
S.A. 30 marzo 2016
Con l’esame “pcr” gli animali possono essere movimentati già da ora. E’ quanto assicura l’Assessorato regionale della Sanità, in risposta alle sollecitazioni di Coldiretti Sardegna
Lingua Blu, rassicurazioni da Regione


CAGLIARI - Con l’esame “pcr” gli animali possono essere movimentati già da ora. E’ quanto assicura l’Assessorato regionale della Sanità, in risposta alle sollecitazioni di Coldiretti Sardegna sulla movimentazione di ovini e bovini dalla provincia di Cagliari, sottoposta a restrizione dal Ministero della Salute per il sierotipo 4 della Lingua blu [LEGGI].

Gli allevatori possono rivolgersi alle Asl di riferimento e ottenere il via libera per la movimentazione. Nel frattempo è stato richiesto l’intervento del Centro nazionale di referenza di Teramo, che sta analizzando il vaccino a disposizione della Regione e che entro una settimana comunicherà la sua efficacia: si saprà così se è necessaria una sola dose di vaccino oppure anche il richiamo. Gli animali vaccinati saranno esentati per la movimentazione dall’esame pcr.

Nella foto: L'assessore Elisabetta Falchi
Commenti
12:31
Definiti criteri di assegnazione dei fondi ad associazioni per sterilizzazioni dei cani di proprietà. «Azioni mirate per ridurre costi sociali randagismo», annuncia l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
10:42
«Confermiamo le cifre, soprattutto per le specie minacciate», ha affermato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano, che ha presentato la proposta alla Giunta
25/6/2017 video
Provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco decollati da Alghero per salvare un signore che, nel pomeriggio di domenica, per cause misteriose, è rimasto incastrato tra i cespugli e le rocce a picco sul mare. Secondo alcuni testinomi, l'uomo avrebbe tentato di scalare la roccia che sovrasta la spiaggia de La Speranza, non riuscendo però a trovare la strada per raggiungere i parcheggi. In un primo momento si pensava che i soccorsi riguardassero un parapendista lanciatosi dal promontorio che guarda il mare di Poglina. L´uomo, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe riportato gravi conseguenze. Le immagini amatoriali dei soccorsi
© 2000-2017 Mediatica sas