Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotizieportotorresCronacaAmbiente › Reflui fognari a cielo aperto a Cala d’Oliva
Mariangela Pala 16 marzo 2017
Reflui fognari a cielo aperto provenienti da uno degli stabili situati nel borgo di Cala d’Oliva. Una lunga macchia nera melmosa che fuoriesce da uno degli immobili di proprietà della Conservatoria delle Coste in uso della agenzia Forestas e che percorrendo la strada bianca rischia di riversarsi in mare
Reflui fognari a cielo aperto a Cala d’Oliva


PORTO TORRES - Reflui fognari a cielo aperto provenienti da uno degli stabili situati nel borgo di Cala d’Oliva. Una lunga macchia nera melmosa che fuoriesce da uno degli immobili di proprietà della Conservatoria delle Coste in uso della agenzia Forestas e che percorrendo la strada bianca rischia di riversarsi in mare.

Un problema segnalato in altre occasioni quando la sede è di solito occupata e si utilizzano i bagni. Una criticità che si ripete in particolare d’estate dovuta ad un guasto della colonna portante dei servizi igienici che necessita di una riparazione per impedire che gli scarichi versino a mare con il pericolo di inquinamento ambientale.

La Conservatoria delle Coste ha assicurato che farà un sopralluogo per verificare le cause ed eventualmente intervenire per porre rimedio ai servizi igienici che evidentemente hanno bisogno di essere sostituiti.
Commenti
23/6/2017
«Troppe le inadempienze e i ritardi dell’azienda - accusa il consigliere comunale Claudio Piras - mai sanzionati da parte della struttura che dovrebbe essere dalla parte dei cittadini».
23/6/2017
Fronte comune tra Legambiente e Parco per chiedere alla Regione di migliorare i servizi, risolvere le criticità e rilanciare lo sviluppo sostenibile del Golfo
22/6/2017
L’appuntamento è per domani, venerdì 23 giugno all’Isola dell’Asinara, alle ore 10.30, bordo di Goletta Verde, la storica imbarcazione di Legambiente a tutela del mare e delle coste italiane
22/6/2017
Il centro ogliastrino, primo Comune in Sardegna sopra i 10mila abitanti per produzione di rifiuti free, ovvero per aver puntato alla riduzione di rifiuto secco non riciclabile attestandosi ben al di sotto degli standard fissati, è stato premiato a Roma da Legambiente
23/6/2017
Foreste, dalla Giunta regionale, su proposta dell´assessore della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, le linee guida dei Piani forestali particolareggiati
22/6/2017
Il polmone verde di Alghero alla mercé di vandali e incivili. Rifiuti in ogni angolo. Dopo aver riassestato il servizio, con discreti risultati, nel centro urbano, le attenzioni dell'Assessorato si concentrano a Maria Pia. Nuovi bidoni in tutti gli stabilimenti e operai al lavoro
22:24
Dal mese di febbraio la commissione tecnica di controllo Eph è priva dei rappresentanti del comune turritano
© 2000-2017 Mediatica sas