Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesardegnaPoliticaTurismo › La proposta: Sardegna isola dei pensionati
Red 17 marzo 2017
La proposta di legge dei Riformatori Sardi prevede che a coloro che decidono di spostare la loro residenza in Sardegna la Regione conceda un rimborso dell´Irpef pari al 50% del totale delle tasse
La proposta: Sardegna isola dei pensionati


CAGLIARI - Per i Riformatori esiste un'alternativa alle Canarie o alla Tunisia per trasferirsi dopo la pensione approfittando degli sgravi fiscali. «Facciamo della Sardegna la Florida d'Europa, concedendo sostanziosi vantaggi fiscali ai pensionati che decidono di soggiornare qui per almeno nove mesi l'anno», ha spiegato il capogruppo in Consiglio regionale, Attilio Dedoni, primo firmatario della proposta di legge per favorire l'insediamento nell'Isola di "turisti residenti".

Il testo - scritto dal direttore del Centro studi Riformatori, Franco Meloni - prevede che a coloro che decidono di spostare la loro residenza in Sardegna la Regione conceda un rimborso dell'Irpef pari al 50% del totale delle tasse. La proposta prevede che a coloro che decidono di spostare la loro residenza in Sardegna la Regione conceda un rimborso dell'Irpef pari al 50% del totale delle tasse.

«Condizione necessaria per la fattibilità della proposta: il cittadino pensionato deve prendere residenza ufficiale in Sardegna e dimostrare di viverci. Secondo una stima prudente - ha sottolineato Meloni - riuscendo ad attrarre 100mila nuovi residenti tra pensionati e coniugi con un reddito medio lordo di 40mila euro, si avrebbe un incremento del Pil tra l'8 e il 9%, pari pressapoco al valore attuale dell'intero comparto turistico».
Commenti
23/6/2017
Ieri mattina, il ministro dei Trasporti e delle infrastrutture Graziano Delrio ha ricevuto il documento firmato dai presidenti della Sardegna Francesco Pigliaru, delle Baleari Francina Armengol e della Corsica, Gilles Simeoni
© 2000-2017 Mediatica sas