Cagliari Oggi
Notizie    Video   
NOTIZIE
Cagliari Oggi su YouTube Cagliari Oggi su Facebook Cagliari Oggi su Twitter Alguer.cat
Cagliari OgginotiziesassariAmbienteArte › Sennori per l´arte di Chiara Vigo
Red 17 marzo 2017
L´obiettivo è sostenere anche attraverso la raccolta di fondi la lotta avviata dagli alunni del Maestro del bisso, Chiara Vigo, per salvare la sua arte legata al preziosissimo tessuto del mare
Sennori per l´arte di Chiara Vigo


SENNORI - C’è un Maestro candidato a diventare Patrimonio immateriale dell’umanità per l’Unesco e un’arte preziosa dal salvare. E Sennori non si tira indietro. Nei giorni scorsi si è svolta al centro culturale “Antonio Pazzola” la manifestazione “Insieme per Zia Chiara”, organizzata dalla dell'Associazione Indaco Sennori, di Simona Goxhoi, Giovanni Ruggiu, e Donaziano Uras, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, la Proloco Sennori, e la Confraternita del Moscato di Sorso-Sennori, con lo scopo di sostenere anche attraverso la raccolta di fondi la lotta avviata dagli alunni del Maestro del bisso, Chiara Vigo, per salvare la sua arte legata al preziosissimo tessuto del mare.

Un’arte che rischia di scomparire dopo la chiusura forzata del Museo del bisso, a Sant’Antioco. Proprio gli alunni hanno messo in moto l’iniziativa “Se il mondo vuole…” che ha trovato adesioni in tutta la Sardegna, con manifestazioni come quella che si è svolta, appunto, a Sennori. Il Maestro Chiara Vigo, in occasione dell’incontro di Sennori ha potuto visitare il paese, e accompagnata dal sindaco, Nicola Sassu, e dalla consigliera delegata alla Cultura, Elena Cornalis, ha ammirato le domus de janas.

In serata Chiara Vigo ha partecipato all’affollato dibattito al centro culturale, dove, il vicesindaco Mario Satta, insieme con la consigliera Elena Cornalis, le hanno consegnato una targa di ringraziamento a nome dell’Amministrazione comunale. Nel corso della manifestazione è stata inoltre presentata la linea: “La tessitrice dell'Amare Chiara Vigo Sant’Antioco” di Sas Pizzinnas – Cocci & Putti di Simona Goxhoi. All’evento hanno partecipato il coro polifonico “Città di Sennori”, la Corale studentesca "Città di Sassari" e Nova Euphonia Sassari .
Commenti
25/3/2017
Il murale si estende per una lunghezza di 65metri ed è il primo in assoluto realizzato in città. L’opera verrà inaugurata martedì mattina, nei giardini di Corso Asia, e sarà un evento con tanti spettacoli a far da cornice in una giornata di festa
24/3/2017
Secondo una prima ipotesi, il ciclo pittorico risalirebbe al Seicento e rappresenterebbe l´Annunciazione e la Nascita della Vergine. Tutto è avvenuto per caso: nel corso del montaggio di un ponte necessario per lavorare sull´altare sono emersi gli affreschi
© 2000-2017 Mediatica sas